ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Associazioni

insieme per aiutare e aiutarsi

Lega Italiana Fibrosi Cistica

Una associazione ONLUS per i genitori ed i medici.

La Lega Italiana Fibrosi Cistica (www.fibrosicistica.it) è da 30 anni la federazione delle Associazioni Regionali Fibrosi Cistica, oggi una Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale (ONLUS) alla quale aderiscono:

  • le 18 Associazioni Regionali presenti in Italia che si occupano della malattia;
  • il Gruppo Italiano Adulti Fibrosi Cistica.

La Lega rappresenta 10.000 persone toccate da vicino dalla malattia (3800 pazienti e loro familiari) e da amici, simpatizzanti e individui sensibili al sociale che si coinvolgono investendo le proprie energie affettive, le proprie capacità, il proprio tempo e spesso le proprie risorse sui medesimi obbiettivi comuni.

La Lega ha struttura democratica e non ha scopo di lucro, persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale, civile e culturale nel campo dell'assistenza sociosanitaria, sociale e della ricerca scientifica a favore dei soggetti affetti da Fibrosi Cistica e delle loro famiglie. Pertanto la Lega intende perseguire i seguenti obiettivi:

  • Sostenere e velocizzare la ricerca per una terapia risolutrice.
  • Favorire indirettamente la migliore assistenza a tutti i malati FC e soddisfare le esigenze di rappresentanza delle Associazioni Regionali.
  • Aumentare la coesione, l'identità e l'efficienza interna ("Lega corpo unico").
  • Migliorare le conoscenze sulla Fibrosi Cistica in ogni ambito utile.

La Lega, nel perseguire le sue attività, si propone di:

  • Promuovere e sviluppare la ricerca scientifica come base imprescindibile per la lotta contro la fibrosi cistica in alleanza con altre organizzazioni che perseguono lo stesso fine in Italia e all'estero.
  • Stimolare il miglioramento costante dell'assistenza medica da parte delle istituzioni alle persone affette da fibrosi cistica, nonché l'istruzione e l'educazione dei pazienti e delle loro famiglie in relazione alla patologia.
  • Incoraggiare l'inserimento scolastico lavorativo e sociale dei pazienti con fibrosi cistica e creare ogni premessa per il miglioramento della loro qualità di vita.

2/3/2004

27/9/2009

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Lega Italiana Fibrosi Cistica"

A.I.S.Mo
Una associazione ONLUS per i genitori ed i medici, contro la Sindrome di Moebius.
Fondazione "Amici della Epatologia"
Una associazione ONLUS per i genitori ed i medici.
Associazione Nazionale Genitori Eczema Atopico
Molte sono le finalità di A.N.G.E.A. Tra queste: dare supporto psicologico e informazione ai genitori di bimbi affetti da Eczema Atopico e allergia alimentare.
La malattia celiaca
La celiachia è un’intolleranza permanente al glutine, sostanza proteica presente in frumento, avena, orzo e segale.
Test del sudore
Il test del sudore è l'esame per scoprire la fibrosi cistica o mucoviscidosi. Si ricercano il sodio e il cloro nel sudore.
Associazione Io, domani (Associazione per la Lotta contro i Tumori Infantili)
L'Associazione Io, domani è una associazione ONLUS per i genitori ed i medici.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

L'acqua in gravidanza
L'acqua in gravidanza viene trattenuta nei tessuti provocando spesso gonfiori e aumento di peso. Si tratta, però, di disturbi lievi che si superano facilmente.
Palato ogivale
Con il termine "palato ogivale" si intende un palato molto profondo, la cui sezione ricorda appunto una ogiva.
Piedi piatti e posizione nel sonno
La posizione del sonno non ha particolare effetto sulla struttura del piede piatto. Non si può parlare di piede piatto nei primi due anni di vita.
Calazio ricorrente
La terapia medica (colliri e pomate antibiotiche associate a cortisonici) può fare regredire i calazi, se instaurata in tempo.
E' morbosamente attaccata ai nonni
Da sempre i nonni coccolano e viziano i nipoti. E' un rapporto stupendo, fatto di giochi e di complicità.

Quiz della settimana

Qaule regione del corpo è coinvolta nell'idrocefalo?
Il rene
Il cranio
La vescica
La colonna vertebrale