ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading

Saperne di più

per approfondire insieme

Quanto dura la gravidanza?

Lo sapevi che la gravidanza dura in realtà otto mesi e mezzo? Ecco spiegato il perché.

a cura di: Dott. Guido Vertua (pediatra)

Lo sapevi che la gravidanza in realtà dura 8 mesi e mezzo?

No, non siamo impazziti. Lo sanno tutti che la gravidanza dura in media 40 settimane, cioè 280 giorni, cioè circa 9 mesi. Però, a volte sfugge il concetto che, per contare le settimane di gravidanza, si parte dalla data dell'ultima mestruazione (cioè il giorno di inizio dell'ultimo ciclo). Questo conteggio viene chiamato età gestazionale e la sua ragione è evidente: la data dell'ultima mestruazione è facilmente individuabile e, di conseguenza, i conti sono più precisi.

Se però volessimo riferirci all'età precisa del feto, allora dovremmo far partire il conto dalla data del concepimento (cioè il momento in cui la cellula uovo viene fecondata da parte di uno spermatozoo). In questo caso, parleremmo di età concezionale, che poi è la vera età del bambino. In pratica, però, questo metodo non può essere usato, per l'evidente difficoltà a ricostruire con esattezza il giorno del concepimento (che dipende sia dalla data del rapporto che dalla data dell'ovulazione, difficile da determinare).

Quindi, ricapitolando:

 

calcolo

vantaggi e svantaggi

Età gestazionale dall'ultima mestruazione  calcolo preciso  non è l'età del bambino, ma solo la "durata" convenzionale della gravidanza
Età concezionale dal momento del concepimento calcolo impossibile o comunque impreciso  sarebbe l'età vera del bambino


Siccome l'età gestazionale è quella utilizzata da tutti gli addetti ai lavori, sappi che è ad essa che ci riferiremo d'ora in poi.

Allora, in questi termini, la gravidanza dura davvero 40 settimane, con una possibile oscillazione di più o meno due settimane, perfettamente normale.

20/8/2000

29/4/2015

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Quanto dura la gravidanza?"

La mamma ha la varicella
Se la mamma ha la varicella anche il neonato rischia di prenderla. Si consiglia di iniziare un trattamento con aciclovir.
Effetti della toxoplasmosi in gravidanza
La toxoplasmosi in gravidanza può avere effetti anche gravi sul bambino e comporta il pericolo di complicazioni sul feto.
Sieropositività
Sieropositività genericamente significa avere incontrato un virus e avere sviluppato anticorpi.
Diagnosi precoce della sindrome di Down
La diagnosi prenatale si basa su tecniche di prelievo di cellule fetali, su cui viene fatta l'analisi cromosomica e dimostrata l'anomalia genetica.
Tampone vaginale in gravidanza
Il tampone vaginale e rettale in gravidanza serve per escludere la presenza dello streptococco B emolitico.
Rischi del parto cesareo
Ho già subito un parto cesareo. Esistono dei rischi reali di cedimento della precedente ferita in caso di travaglio? I consigli del ginecologo.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Difficoltà respiratoria in gravidanza
In gravidanza, qualsiasi sforzo fisico risulta talmente affaticante da provocare una certa difficoltà respiratoria.
L'antistaminico prescritto gli provoca sonnolenza
L'antistaminico gli provoca sonnolenza. Potrà usare un nuovo tipo che non gli dà questi effetti collaterali?
Vitamina D
La vitamina D contribuisce alla calcificazione dell'osso. Il fabbisogno giornaliero da 0 a 2 anni è di 10 microgrammi (400 IU).
Che cosa sono i percentili o centili di crescita nei bambini?
I percentili esprimono la posizione percentuale di una misurazione rispetto alla popolazione di riferimento.
Dislessia: difficoltà nella lettura e/o scrittura
La dislessia è una difficoltà duratura dell'apprendimento della lettura e della scrittura in bambini di intelligenza normale.

Quiz della settimana

Quanti grammi al giorno cresce in media un lattante fra tre e sei mesi di vita?
10 grammi
15 grammi
20 grammi
30 grammi