ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Info sul tuo amico Pediatra in internet

Siamo il tuo amico Pediatra in internet, il luogo di incontro dei genitori italiani. Vorremmo che per te fosse un ambiente utile e rassicurante, dove trovare contenuti affidabili e amici simpatici. Siamo quelli di Pediatria OnLine.

Dott. Maurizio Aricò - Oncoematologo pediatra

Dott. Maurizio Aricò

Oncoematologo pediatra

Tutti gli articoli di Maurizio Aricò

Deficit di IgA
Il deficit di IgA è certamente la forma più comune di immunodeficienza, al punto da poterla considerare quasi una variante della popolazione normale.
Il gruppo sanguigno cambia dopo la nascita?
Il gruppo sanguigno è una caratteristica genetica di ognuno di noi.
Talassemia
I "portatori sani" come spesso definiamo i soggetti eterozigoti di talassemia sono da considerare soggetti del tutto normali.
Orticaria vasculitica
Fenomeni vistosi ma del tutto benigni
Vaccino contro la varicella
La varicella è una malattia molto comune: è consigliabile fare il vaccino?
Test di Coombs positivo in gravidanza
Il Test di Coombs in gravidanza, se positivo, indica l'incompatibilità di sangue fra mamma e figlio. Leggi cosa fare e che rischi ci sono per il bambino.
La leucemia
La leucemia è il più frequente dei tumori infantili; essa colpisce i globuli bianchi (leucos = bianco, in greco), che si moltiplicano senza controllo.
Porpora trombocitopenica idiopatica
La porpora trombocitopenica idiopatica sembra che sia causata dallo sviluppo di uno squilibrio nel sistema immunitario.
La colite
La colite è una malattia che fortunatamente, almeno nella maggior parte dei casi, si limita ad essere blanda e poco invasiva.
Prolasso anale
Il prolasso anale è spesso legato ad una stipsi abituale, che favorisce uno sforzo eccessivo delle strutture muscolari e mucose del retto.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"