ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Libri e riviste

leggere insieme

Babbo Natale e le formiche

"Tanto tempo fa, quando Babbo Natale passava per i camini, poteva anche capitare di vederlo. C'è chi se lo ricorda ancora. Ma poi…"

a cura di: Hamelin (associazione culturale)

Babbo Natale e le formiche a cura di Hamelin

TITOLO: Babbo Natale e le formiche

AUTORE: Philippe Corentin

CASA EDITRICE: Babalibri

TEMI CHIAVE: tradizione, Natale, modernità

ETA’ DI RIFERIMENTO: dai 4 anni

"Tanto tempo fa, quando Babbo Natale passava per i camini, poteva anche capitare di vederlo. C'è chi se lo ricorda ancora. Ma poi…" Così comincia questo racconto, che narra le peripezie che Babbo Natale si trova ad affrontare quando i tetti delle case, sede ideale per l'atterraggio della sua slitta, vengono ricoperti dalle antenne della televisione. In quest'occasione Babbo Natale, determinato a svolgere la sua missione di distribuire i regali a tutti i bambini, cerca, insieme alla sua renna Dindirindina, soluzioni alternative, a costo di rischiare di cadere dalle finestre o di essere scambiato per un ladro. L'unica alternativa valida sembra essere, infine, quella di rimpicciolirsi così tanto da poter entrare indisturbati in tutte le case passando attraverso le gallerie delle formiche… È per questo che vedere Babbo Natale è diventato così difficile: "a meno di essere molto pazienti e molto, molto attenti!" La favola natalizia, con fantasia e senza pretese, suggerisce di ridimensionare il ruolo della televisione all'interno della vita del bambino, per riconferirle il ruolo di semplice elettrodomestico, per il quale essa è nata.

3/4/2002

3/4/2002

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Acetone
Acetone o chetosi: una situazione molto frequente in età pediatrica ed è dovuta ad un disturbo momentaneo del metabolismo del bambino.
Depressione post-partum
La depressione post-partum o depressione post-natale è un disturbo dell'umore che colpisce molte donne nel periodo immediatamente successivo al parto.
Neonato che dorme nel lettino
Non esistono controindicazioni a fare dormire un neonato da subito nel lettino. Può essere utile l'uso del riduttore per sentirsi più "contenuti".
Giocare a calcio a sei anni
Ci hanno sconsigliato di far giocare a calcio nostro figlio di 6 anni a causa della facilità con cui possono formarsi dei microtraumi alle ossa.
Nonni o baby-sitter?
Quando riprenderò il lavoro, sarà meglio affidare il mio bambino ai nonni o alla baby-sitter? Il consiglio della psicologa.

Quiz della settimana

I lattanti che assumono latte materno hanno un minor rischio di contrarre:
Otiti
Gastroenteriti
Polmoniti
Tutte le risposte sono esatte