ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Libri e riviste

leggere insieme

Il gigante di Zeralda

Un affamato gigante si aggira per la città in cerca di succulenti bambini da mangiare in un sol boccone.

TITOLO: Il gigante di Zeralda

AUTORE: Tomi Ungerer

CASA EDITRICE: Mondadori, 2001

TEMI CHIAVE: diversità, paure, mostri

ETA’ DI RIFERIMENTO: 6 anni

Un affamato gigante si aggira per la città in cerca di succulenti bambini da mangiare in un sol boccone. Sgniffe, sgnaffe! Con un po' di sugo, pepe e sale i bambini non sono niente male! I genitori nascondono i loro figli, ma una bambina coraggiosa sfida l'ignoto per portare il suo raccolto al mercato. Zeralda, ottima cuoca, soccorrerà un uomo ferito. All'ombra preparerà ottimi cibi e fresche bevande per questo pover'uomo. Ma che sorpresa nello scoprire che costui è il pericoloso orco… Zeralda imparerà a convivere con questo affamato gigante preparando ogni giorno prelibati menù, ma non solo da oggi tutti i bambini del mondo possono stare al sicuro: ci pensa lei a sfamarlo!!!

23/9/2009

23/9/2009

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Lasciarlo figlio unico?
Meglio figlio unico? Vantaggi e svantaggi del dargli un fratellino. I consigli della psicologa.
Rifiuta il biberon
Rifiutare il biberon è un comportamento frequente. La tettarella ha spesso un gusto di cloro.
Speciale bruxismo
Il bruxismo: cosa significa e come si cura. Il bambino può scaricare la tensione emotiva interna battendo o digrignando i denti.
Doppio distretto renale
Il doppio distretto renale è la più frequente variazione anatomica delle vie urinarie e nella maggioranza dei casi non si associa ad alcun problema.
Neonato che dorme nel lettino
Non esistono controindicazioni a fare dormire un neonato da subito nel lettino. Può essere utile l'uso del riduttore per sentirsi più "contenuti".

Quiz della settimana

Chi è colpito dall'emofilia?
Soprattutto i maschi
Soprattutto le femmine
Entrambi i sessi, senza differenze