ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

News

eventi per famiglie

La Corsa delle oche

Il 10 e 11 novembre a Cortina sulla Strada del Vino (Bz) si svolge la tradizionale Corsa delle Oche e la Festa di San Martino.

Cortina sulla Strada del Vino, piccolo centro vitivinicolo della Bassa Atesina, il giorno 11 novembre si veste a festa per celebrare San Martino.
Già alle sei del mattino la banda musicale sfila per le vie del paese e alle dieci si celebra la Messa Solenne.
Giornata di allegria ed anche di mercato (per tutto il giorno), con tante specialità gastronomiche, giochi e divertimenti per tutti.
Il gioco più atteso è la “Corsa delle Oche”, che si tiene sempre nel tardo pomeriggio.
Per tutto il giorno si può partecipare al gioco con la propria “scommessa”: quale sarà l’oca più veloce? Non è così semplice indovinare, visto che nel 2001 la vincitrice “Tusnelda” impiegò 8 minuti e 18 secondi, mentre nel 1999 solo 25 secondi.

A Cortina s.s.d.v., sopra la porta d’entrata della chiesa parrocchiale, si trova il mosaico di un artista veneziano raffigurante San Martino, Vescovo con l’oca. La leggenda racconta che San Martino, nascostosi in una stalla perché il popolo lo voleva nominare Vescovo, fu tradito proprio dal rumore delle oche. Da qui, la tradizione di mangiare l’oca al forno il giorno di San Martino. Il giorno 11 novembre anche i due ristoranti di Cortina propongono un menù particolare che comprende, appunto, l’oca al forno.
Il 10 e l’11 novembre, inoltre, gran parte delle finestre di Cortina s.s.d.v. sono addobbate con ritagli colorati raffiguranti scene della vita di San Martino ed altri tratti dalla tradizione cristiana, illuminati da piccole candele.
Il tradizionale corteo dei bambini con le lanterne sfila alle ore 17 del 10 novembre per i vicoli del paese, per ricordare con solennità e pace la memoria di San Martino.

 

26/10/2009

26/10/2009

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Analisi preventive per una bambina di un anno
Gli esami andrebbero prescritti non per controllare se una bimbina sta bene, ma per cercare conferma a seguito di un sospetto clinico fondato e motivato.
Bambini, adolescenti e social network
I social network sono uno strumento per favorire lo scambio di informazioni e la conoscenza reciproca. E' necessario un attento controllo da parte dei genitori.
Ittero del neonato o ittero neonatale
Ittero neonatale (del neonato): l'eccesso di bilirubina ha varie cause e conseguenze anche gravi, per cui si cura con la fototerapia.
Fecondazione: come avviene
Ecco come avviene la fecondazione: in una "gara" fra spermatozoi per la fecondazione dell'ovulo l'inizio della vita.
La crescita del bambino
Il pediatra, per controllare se la crescita e lo sviluppo procedono regolarmente, confronta le misure del bambino con tabelle standardizzate.

Quiz della settimana

Secondo il calendario vaccinale in vigore in Italia, il vaccino antipoliomielite:
viene somministrato per via intramuscolare
viene somministrato per via orale
viene somministrato prima per via intramuscolare e poi per via orale nei richiami successivi
non viene più somministrato perché la malattia è ormai scomparsa