ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il tempo dell'infanzia

bambini nell'arte e nella cultura

Contagi e epidemie

La paura dei contagi e delle epidemie cambiarono alcune pratiche di puericultura che prevedevano per il neonato 3-4 bagnetti al giorno.

La paura dei contagi e delle epidemie cambiarono alcune pratiche di puericultura che prevedevano per il neonato 3-4 bagnetti al giorno. Dal 1500 i bagni dell'infanzia verranno sospesi; in mancanza di una completa detersione, il neonato verrà unto con olio di rosa, di mirtillo, con cera e poi completamente fasciato, per far barriera contro le malattie. ... Il primo stabilimento balneare nacque a Trieste nel 1823: era galleggiante. A Viareggio nel 1825 fu costruito un casotto su palafitte con scalette per la discesa a mare e piccoli vani per consentire di spogliarsi e rivestirsi senza essere visti. ... La tintarella era consentita solo ai bambini, soprattutto se erano sofferenti. Per gli adulti la pelle abbronzata era sconveniente, la pelle di luna una vera "sciccheria". ...

L'estate era, in realtà, una stagione difficile per un bambino molto piccolo: il troppo caldo infastidiva il neonato completamente fasciato, alterava il latte di mucca o di altro animale che veniva conservato nei biberon per allattare il neonato (in mancanza di latte materno), guastava gli ingredienti che servivano per la preparazione delle prime pappe. Difatti veniva sconsigliato di svezzare un bambino durante l'estate.

25/9/2009

25/9/2009

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Intervallo di tempo fra la somministrazione di vaccini diversi
Ci sono intervalli di tempo da rispettare tra un vaccino e l'altro?
La donna dopo il parto
Il brusco cambiamento avvenuto dopo il parto porta l'organismo ad una serie di complesse modificazioni.
La febbre nel bambino
Informazioni e raccomandazioni utili sulla febbre nei bambini.
Cortisone per la febbre
La cura deve essere proporzionata al disturbo. Per abbassare la febbre, normalmente, il farmaco di prima scelta è il paracetamolo.
Rifiuta il biberon
Rifiutare il biberon è un comportamento frequente. La tettarella ha spesso un gusto di cloro.

Quiz della settimana

I lattanti che assumono latte materno hanno un minor rischio di contrarre:
Otiti
Gastroenteriti
Polmoniti
Tutte le risposte sono esatte