ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il tempo dell'infanzia

bambini nell'arte e nella cultura

La Convenzione internazionale sui Diritti dell'Infanzia.

La Convenzione internazionale sui Diritti dell'Infanzia, è la grande "legge internazionale che stabilisce e protegge i diritti dei bambini e degli adolescenti di tutto il mondo".

a cura di: Dott.ssa Maria Antonietta Filipponio

Approvata dall'ONU il 20 novembre 1989, a New York, la Convenzione internazionale sui Diritti dell'Infanzia è la grande "legge internazionale che stabilisce e protegge i diritti dei bambini e degli adolescenti di tutto il mondo". Vengono enunciati i 10 diritti fondamentali dei bambini e degli adolescenti.

La Convenzione ha determinato una svolta nell'atteggiamento del mondo nei confronti dell'infanzia. I paesi che hanno ratificato la Convenzione (e fino ad adesso sono 190), sono tenuti giuridicamente ad uniformare le leggi interne a quelle norme enunciate nella stessa.

L'UNICEF diventa garante e promotore della effettiva applicazione della Convenzione da parte degli Stati firmatari.

La data coincide con un duplice anniversario:

  • la Dichiarazione Universale dei Diritti dell'uomo (1789)
  • e la Dichiarazione dei Diritti del Fanciullo (1959).

Proprio dal 20/11/1959 si è deciso che il 20 novembre di ogni anno viene ricordata la Giornata dei diritti dell'infanzia.

20/11/2009

5/10/2010

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "La Convenzione internazionale sui Diritti dell'Infanzia."

L'UNICEF e l'aiuto dato all'Italia nel dopoguerra
L'UNICEF diede aiuto all'Italia nel dopoguerra con l'invio beni di prima necessità per i bambini.
I diritti dell'infanzia: un libro da leggere
Non è necessario spostarsi fuori dalle mura di vita agiata per capire che il diritto dei bambini nasce o muore molto prima: nella nostra vita quotidiana.
Verso un mondo a misura di bambino: i diritti nell'infanzia
I diritti dell'infanzia non riguardano solo alcune zone del nostro pianeta. Essi incominciano nella quotidianità di tutti noi: scopri come.
Dichiarazione universale dei diritti
Il 1998 era l'anno del cinquantenario della Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo.
I diritti dell'infanzia
Alcune curiosità sui diritti dell'infanzia.
I diritti dell'infanzia
La Convenzione Internazionale sui Diritti dell'Infanzia stabilisce e protegge i diritti dei bambini e degli adolescenti del mondo.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Frattura del femore
Mio figlio di 4 anni si è fratturato il femore destro. Ora purtroppo deve portare un rialzo.
Gli esami da eseguire in gravidanza
Per monitorare l'andamento della gravidanza sarà necessario fare alcuni esami, alcuni dei quali a carico del Servizio Sanitario Nazionale.
L'igiene del neonato
L'igiene del neonato comincia subito dopo la nascita in sala parto, con sola acqua e senza detergenti. I consigli per l'igiene a casa.
Allattamento al seno e risvegli notturni: vuole ancora il latte della mamma di notte
A otto mesi si sveglia e prende ancora il latte dalla mamma. Come comportarsi per risolvere il problema.
Anemia
Le cause possono essere congenite, trasmesse cioè con meccanismo ereditario, o acquisite durante il corso della vita.

Quiz della settimana

Quando si è punti da una zecca, quale dei seguenti comportamenti occorre seguire?
Rimuovere la zecca con alcool o acetone
Lasciare la zecca in sede per alcune ore facendola intontire con ammoniaca
Rimuovere la zecca prontamente con una pinzetta
Schiacciare subito la zecca nella sede della morsicatura