ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il tempo dell'infanzia

bambini nell'arte e nella cultura

L'obesità nell'arte e nella letteratura

Alcune curiosità sull'obesità nell'arte e nella letteratura. I dati odierni circa il tasso di obesità dei bambini dai 6 ai 12 anni sono allarmanti e in costante crescita.

a cura di: Dott.ssa Maria Antonietta Filipponio

Una famiglia

Una famiglia (dettaglio dell'opera)

Botero ha creato un mondo extralarge, formato da uomini, donne, bambini decisamente fuori misura. Le sue creazioni sono dipinte o scolpite con una surreale ironia, senza che traspaia dal loro viso alcun sentimento o emozione. Solo calma e quiete.

Un po' di letteratura

Non starò qui a dire come, a ciascuno dei suoi pasti, succhiava il latte di quattromilaseicento vacche; e come, per fargli un padellino da cuocergli la pappa, furono impegnati tutti i padellari di Saimur nell'Angiò e di Villedieu in Normandia, e di Bramont in Lorena.

Un libro da leggere

Bello da Mangiare - Il cibo come forma simbolica nell'arte.

Arte e obesità

Nella rappresentazione artistica il cibo viene presentato ricco ed abbondante su una aristocratica tavola imbandita, completamente assente o estremamente frugale su una mensa povera e desolata, oppure offerto come metafora delle virtù o satira dei vizi umani.

Lo sapevi che...

...che nell'antica Roma ci furono i primi rudimentali trattati di dietologia perché ci si rese conto che gli eccessi alimentari erano fonte di un gran numero di malattie.

Il tempo dell'infanzia

Il tempo dell'infanzia a cura di M. Antonietta Filipponio.

5/10/2009

11/10/2010

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "L'obesità nell'arte e nella letteratura"

L'obesità infantile
Negli ultimi decenni il numero di bambini con problemi di peso, in Italia come nel resto del mondo industrializzato, è costantemente aumentato.
Campagna nazionale di educazione nutrizionale
Mangiar bene conviene per investire in salute.
Obesità infantile
Una bambina di otto anni con un peso eccessivo. I consigli dell'endocrinologo.
L'obesità: un libro da leggere
Un percorso nella storia dell'arte tra artisti che hanno riprodotto scenari conviviali, con l'aiuto di ricette per gustare l'opera nella sua completezza.
L'obesità nel bambino
Si definisce obesità quando un bambino/a con un peso superiore al 20% del peso ideale per la sua altezza.
L'obesità nell'arte
Vediamo alcuni esempi di come è stata raffigurata l'obesità nell'arte.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Alimentazione dopo l'anno di vita
Dopo il primo anno, l'alimentazione sarà quasi uguale a quella di un adulto. E' importante che segua una dieta completa e varia.
Dolori alle articolazioni e alla schiena in gravidanza
Durante tutta la gravidanza può capitare di avvertire dei dolori articolazioni e alla schiena.
Macchie mongoliche
Le macchie mongoliche sono lesioni maculari congenite determinate dalla presenza in eccesso nel derma.
Aerofagia
Per evitare l'aerofagia nel lattante è bene utilizzare prodotti a base essenzialmente di finocchio, anice verde, melissa e camomilla.
Gli è stato diagnosticato un reflusso vescico-ureterale
La correzione del reflusso vescico-ureterale può essere chirurgica. La tecnica più frequentemente adottata è quella di Cohen.

Quiz della settimana

Quale delle seguenti caratteristiche di sviluppo non è di solito presente in un bambino di cinque mesi compiuti?
Emette piccole risa
Sorride ai visi sorridenti
Si osserva le mani
Gioca seduto sul pavimento o nel box