ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il tempo dell'infanzia

bambini nell'arte e nella cultura

Il bambino viziato

Il pittore Jean-Baptiste Greuze si dedicò a scene borghesi e ambienti domestici; tra le sue opere, il Bambino viziato, che si trova al Museo Hermitage di San Pietroburgo.

a cura di: Dott.ssa Maria Antonietta Filipponio

Il bambino viziato (1765 ca) di Jean Baptiste Greuze (1725-1805) olio su tela  San Pietroburgo, Museo Hermitage

 

Il bambino viziato (1765 ca)
di Jean Baptiste Greuze (1725-1805)
olio su tela 
San Pietroburgo, Museo Hermitage 

 

Il bambino e il cibo. Quanti trattati sono stati scritti su questo argomento e quante volte noi mamme ci siamo misurate e scontrate sul problema del mangiare: "Mio figlio non mangia, mio figlio non mi mangia", esprimendo così una totale simbiosi con lui. Stiamo male se non apre la bocca, o se rifiuta il cibo, se poi è lento e svogliato intavoliamo delle estenuanti trattative, degne soltanto di un gran capo militare. Il problema del cibo colpisce i nostri più delicati punti nevralgici, intacca le nostre sicurezze e certezze.
Io ho un ricordo molto bello delle prime pappe perché erano molto gradite al mio Carlo che le divorava con una voracità e rapidità da farmi rimanere stupita. Via via però che passavano i mesi la sua attenzione si è spostata dal cibo ad altro ed io continuo ancora adesso la solita tiritela... "Mangia!!!!!" 


Avevo scelto per illustrare l'argomento un bellissimo e famosissimo dipinto cinquecentesco del pittore fiammingo Gerard David "Madonna della pappa", conservato a Palazzo Bianco di Genova, una delicata opera che presenta una Madonna che sta imboccando il Bambino Gesù; ma poi mi sono imbattuta in un opera più tarda di un pittore francese Jean Baptiste Greuze, famoso per una certa leziosità e convenzionalità di temi e di pose. La mia attenzione si è risvegliata perché il quadro, che si chiama "Il bambino sprecone", raffigura una deliziosa e simpatica scena quotidiana: il bambino deve mangiare una minestra densa, piena probabilmente di pezzi di pane, probabilmente anche di pezzi di cavolo e lardo come erano le minestre dell'epoca, ma non visto passa il cibo al cagnolino che sta ai piedi del tavolino basso sul quale è posata la ciotola. La stanza è un unico ambiente molto disordinato dove coesistono stoffe e abiti con pentoloni di coccio e stoviglie. Probabilmente una famiglia modesta e povera ma il viso sereno e sbarazzino della madre e suoi vestiti ricchi di gonne e scollature regalano al quadro un tranquillo respiro. L'artista si dedicò ad una pittura di genere domestico e borghese ed indugiò su toni moraleggianti, non esenti da sentimentalismo, che gli valsero però molta fortuna.

31/10/2003

7/10/2010

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Il bambino viziato"

Una famiglia di Fernando Botero
L'obesità nell'arte: il quadro di Fernando Botero rappresenta una famiglia dipinta con una surreale ironia.
Giovane Madre di Gustave Jacques Hamelin
Una rassegna sull'opera "Giovane madre" di Gustave Jacques Hamelin, in cui una giovane mamma sorveglia il sonno del suo bambino adagiato in una culla.
L'allattamento nell'arte e nella letteratura
Alcune curiosità e approfondimenti sull'allattamento nell'arte, nella letteratura e nella storia.
Il quadro "Khaterine Cassatt mentre legge ai suoi nipoti"
Mary Cassatt, famosa pittrice impressionista americana, dipinge in questo quadro la madre Khaterine mentre legge ai nipoti.
Il quadro di D. D. Santvoort: Bambino in bianco
Il "Bambino in bianco" è un quadro che ben raffigura le caratteristiche dell'abbigliamento infantile del passato.
L'obesità nell'arte
Vediamo alcuni esempi di come è stata raffigurata l'obesità nell'arte.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Allattamento al seno e risvegli notturni: vuole ancora il latte della mamma di notte
A otto mesi si sveglia e prende ancora il latte dalla mamma. Come comportarsi per risolvere il problema.
Anemia
Le cause possono essere congenite, trasmesse cioè con meccanismo ereditario, o acquisite durante il corso della vita.
Non vuole stare nel passeggino
Il tuo bambino non vuole stare nel passeggino? Alcuni consigli pratici su come fare a risolvere la situazione.
Accertamenti a tappeto e screening
In Pediatria è corretto eseguire accertamenti (del sangue, strumentali o visite) solo quando esiste un sospetto diagnostico.
Emorroidi in gravidanza
Le emorroidi sono un disturbo frequente durante la gravidanza. Le cause e i rimedi suggeriti dal ginecologo.

Quiz della settimana

Quando si è punti da una zecca, quale dei seguenti comportamenti occorre seguire?
Rimuovere la zecca con alcool o acetone
Lasciare la zecca in sede per alcune ore facendola intontire con ammoniaca
Rimuovere la zecca prontamente con una pinzetta
Schiacciare subito la zecca nella sede della morsicatura