ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il Pediatra risponde

tutte le risposte dei nostri specialisti

Angioma piano

L'angioma piano è la cosiddetta voglia di vino o di fragola. E' una macchia cutanea non rilevata che in genere prediligono il volto. Il trattamento terapeutico di scelta è la laserterapia.

a cura di: Dott. Guido Vertua (pediatra)

Nella cura dell'angioma piano, sulla guancia, ci sono altri tipi di terapia oltre a quella laser, tra l'altro molto costosa?

Gli angiomi piani sono macchie cutanee non rilevate che in genere prediligono il volto e che solitamente non presentano alcun incremento delle dimensioni durante l’accrescimento del bambino persistendo durante tutta l’infanzia, senza modificazioni e senza alcuna tendenza involutiva.

Sono di colorito dal rosa pallido al rosso bluastro e diventano più scuri nell’adolescenza e nell’età adulta. Il trattamento terapeutico di scelta è la laserterapia normalmente associata a trattamenti cosmetici di vario tipo.

Le chiazze molto vistose di angioma piano rilevato sono invece praticamente incurabili con i mezzi fisici e l’unica possibilità è una terapia chirurgico-plastica., che richiede numerosi interventi, tempi lunghi e risultati non sempre brillanti. La crioterapia, la dermoabrasione, il tatuaggio con pigmenti insolubili, il trattamento con radioisotopi offrono vantaggi modesti.

1/11/1997

25/11/2016

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Angioma piano"

Angioma a stella
L'angioma stellare è una lesione cutanea di colore rosso vivo costituita da un'arteriola centrale con ramificazioni periferiche raggiate.
L'angioma
L'angioma è una macchia della pelle, dovute ad una dilatazione dei capillari sanguigni, chiamati anche con il termine popolare di "voglie".
Angioma al labbro
Problemi estetici e funzionali. Normalmente, rappresenta un problema solamente estetico e l'orientamento attuale è quello di attendere la regressione spontanea.
Sindrome di Kasabach-Merrit
La sindrome di Kasabach-Merrit è una patologia molto rara in cui si verifica una riduzione del numero delle piastrine nel sangue.
Le voglie durante gravidanza
Le voglie durante la gravidanza indicano il desiderio improvviso, insopprimibile e urgente di un cibo particolare.
Linfangioma del labbro
Il linfangioma regredisce spontaneamente con difficoltà, è quindi opportuno valutare l'intervento chirurgico.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Cardiochirurgia mini-invasiva
La correzione delle cardiopatie congenite con tecniche mininvasive è stata recentemente adottata da alcuni centri in campo nazionale ed internazionale.
Ho una bambina precoce
Come bisogna comportarsi con una bambina precoce? Quali scelte si devono preferire? Come comportarmi per la scelta della scuola?
Varicella nella mamma che allatta
La mamma ha preso la varicella: quali rischi corre il neonato? Può servire allontanarlo dalla famiglia per evitargli la varicella? I consigli del Pediatra.
Ipotonia
L'ipotonia è una disfunzione del sistema motorio che consiste in un difetto del tono muscolare.
La seconda settimana di gravidanza
La seconda settimana di gravidanza: se desiderassi rimanere incinta, da questa settimana inizia l'epoca utile per il concepimento.

Quiz della settimana

Come si chiama una sostanza che produce una reazione allergica?
Anticorpo
Macrofago
Antigene
Plasmacellula