ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading

Il Pediatra risponde

tutte le risposte dei nostri specialisti

Non vuole il ciuccio

Preferisce il seno e non vuole il ciuccio. Cosa succederà quando non avrò più latte? Quando il latte non sarà più disponibile, la piccola sarà costretta a farsene una ragione.

a cura di: Dott. Giuseppe Varrasi (pediatra)

Mia figlia Caterina di quasi sei mesi da quando è nata non ha mai voluto saperne di ciuccio e biberon. Mangia ancora dal mio seno e, purtroppo lo usa anche come "ciuccio" per addormentarsi. Ne ho provati di tutti i modelli ma niente da fare. Per quanto andrà avanti questa storia? La cosa non mi pesa, ma mi domando cosa succederà quando non avrò più latte?

Lei, se potesse scegliere fra un oggetto di gomma e il seno della mamma, cosa sceglierebbe? La piccola non è stupida e ha fatto la scelta migliore. :-) Detto questo, problemi particolari non ce ne sono, fintanto che la mamma è disposta a fare da coccola alla figlia e fintanto che il latte dura.

L'alimentazione del lattante di questa età richiede almeno una minestrina (brodo vegetale, cereali, olio, parmigiano e carne) al giorno, ma per il resto della giornata il suo latte va benissimo (sempre tenendo d'occhio la crescita, ovviamente). Quando il latte non sarà più disponibile, la piccola sarà costretta a farsene una ragione. Protesterà non poco, ma alla fine si rassegnerà alla dura realtà. Ma per adesso, finché ce n'è ...

1/5/1997

20/9/2013

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

I commenti dei lettori

Come ti capisco cara "collega"...la mia bimba ha 13 mesi e la sera prende ancora il mio latte. Tutti mi dicono che sono stata bravissima, ma ora sono davvero molto stanca. La piccolina è nella dura fase della dentizione e in più soffre di reflusso gastro esofageo... Conclusione: il seno della mamma è l'unica consolazione e la mamma non dorme più! Se trovassi un ciuccio in grado di aiutarmi nei momenti di estrema stanchezza, ora come ora lo proverei. Un abbraccio e un ringraziamento per qualsiasi consiglio utile. 86490

eloisa (MI) 15/11/2010

Anch'io ti capisco perfettamente...all'inizio ero quasi contenta che mia figlia Silvia di 5 mesi rifiutasse con tutte le sue forze il ciuccio,ma poi mi sono accorta che il suo ciuccio ero diventata io...e continuo ad esserlo;ti dirò di più,ho provato a darle anche il biberon,ma niente non vuole neanche quello...il risultato è che io sono diventata il suo ciuccio "ambulante" e lei per me una piccola "zecca" che però adoro con tutta me stessa.Speriamo solo che la cosa si risolva da sola e al più presto.Un saluto affettuoso Tiziana

TIZIANA (RM) 25/11/2010

Anch'io sono nella stessa situazione, ho una bimba di 3 anni e mezzo che ha ciucciato da me fino a 13 mesi e le notti erano lunghissime ed ora ne ho un'altra di 8 mesi che fa lo stesso. Sono stanchissima ma contenta di essere "insostituibile" per le mie creature!!! Dany (VA)

dany (VA) 26/11/2010

Anche il mio piccolo Antonio ciuccia in continuo al seno , ha 8 mesi.Niente ciuccio e niente biberon, sono anch'io tanto stanca ed ho tanta ansia per il mio rientro a lavoro a settembre con probabile turni di notte....

rosa (BO) 12/04/2011

io ho allattato la mia bimba sino a 11 mesi non prendeva ne ciuccio ne biberon .quando ho deciso di toglierla dal seno ha pianto per una settimana ma ha iniziato ad usare il biberon visto che non ho ceduto a ridargli il seno tutt ora usa il biberon nonostante abbia 2 anni.

marialucia (BR) 14/01/2012

Carissime siamo sulla stessa barca. Sono esaurita, ho i capezzoli divorati. :) un bacione a tutte voiii.

lauretta (CS) 12/02/2012

Che dire, idem. Mia figlia ha 7 mesi e dopo 3 mesi e 1/2 di aggiunta con il biberon non ne vuol più sapere.....non so la mattina al nido come faccia, ma pomeriggio e notte è un dilanio, soprattutto perchè non ho tanto latte da darle e non prende più latte artificiale.....beve addirittura dal bicchiere pur di non ciucciare la tettarella. Sto cercando di farla staccare soprattutto di notte perchè la mattina lavoro e dormire 3 ore è diventato troppo poco, mi faccio in bocca al lupo da sola. M.G.

M.Garazia (VT) 17/05/2012

Care signore se vi può consolare io sono stata il ciuccio del mio Tommaso fino all'età di 2 anni ed anche se già a sei mei ha iniziato a mangiare e bere latte dal biberon, l'unico modo per addormentarlo e calmarlo era il mio seno ed ora con Edoardo è la stessa cosa, ma anche se è estremamente pesante è la cosa più bella del mondo!!!  

Francesca (CO) 27/06/2012

Anche mio figlio Jacopo non ne vuole sapere del ciuccio..fa di quelle facce schifate!!ho provato sia quello in cauciù che quello in silicone, ma niente. Dal biberon beve volentieri quando lo lascio a qualcuno, se no, quando è con me vuole la tetta, e spesso si addormenta dopo aver ciucciato.Mi sà che dovrò rassegnarmi per un po' di mesi...

tanja (UD) 06/09/2012

prova un ciuccio o un biberon usato o metti la tettarella del biberon tante volte in lavastoviglie, tante volte è il sapore di gomma a fare schifo ai bambini. poi prova con un pò di latte tuo nel biberon, o con una buona camomilla, dopodichè faglielo dare da un'altra persona. Il mio primo figlio ha accettato il primo biberon di latte artificiale a 10 mesi e si è staccato da me a 1 anno, il secondo ha bevuto subito dal biberon e si è staccato da me verso i 7 mesi, però il ciuccio lo tenevano abbastanza tutti e due. In bocca al lupo e non abbiate timore.

elvira (CS) 18/09/2012

Anche io ho allattato mio figlio per un anno e 10 giorni!! Non voleva e non vuole il ciuccio pero' accetta il biberon e quindi anche se per cinque giorni e' stato piu' nervoso togliere il seno e' stata la scelta giusta.. Ora si addormenta con le coccole e si risveglia la mattina.. Ancora non ci posso credere visto che prima si attaccava anche 3 volte durante la notte. Coraggio a tutte, si tratta solo di avere pazienza e poi allattare e' un'esperienza meravigliosa ma prima o poi ha un termine! 

Luisa (RM) 11/11/2012

Io sono ancora una mamma-ciuccio ma dal 5 mese in poi ha preso il ciuccio, è stato tutto molto meno pesante, in pratica è stato mio marito a riuscire dove io non credevo possibile, con lui il ciucccio l'ha preso a tempo debito (all'inizio per nulla se non dentro un marsupio che usavo a culla i primi tempi) e la vita è cambiata un pò, ovvero, lei si attacca alla mia tetta all'ultima poppata dove la rimpinzo bene bene e lì si addormenta senza ciuccio (non ha preso il vizio) e se si evglia glielo do... in alternativa se ancora il bèbé non è ancora abituato, allora prova a dargli la tetta e quando si rilassa allora prova a cambiare con il ciuccio, la mia ora si addormenta con il ciuccio, ma adesso faccio in pratica come voglio, quando però ha fame, la furbacchiona :) si toglie il ciuccio e si riprende la tetta da sola, ma solo quando ha ancora fame, sono sicura che cincono i tentativi, ma ricordiamoci che spesso se la mamma non riesce riesce il papà :) ... io non la staccherei dal seno, mi piace tanto allattare, un bacio a tutte le colleghe mamme

silvia77 (VC) 16/11/2012

Anch'io con il mio secondo genito: mi usa come ciuccio umano, con la prima non ho avuto problemi, anche lei ha accettato il ciuccio pochissimo, a nove mesi me l'ha sputato del tutto ma non cercava il seno, questo invece.... pure di notte capita che ogni due o tre ore lo cerchi, proprio come farebbe un bimbo che perde il ciuccio nel lettino, il fatto è che per riuscire a dormire un po' me lo tengo a portata di seno, cioè a letto con me, chissà come farò a rieducarlo al lettino.... dato però che latte ne ho ancora, per ora tengo duro e continuo poi, chissà, magari decide lui naturalmente di cambiare.

Elisabetta (VE) 13/01/2013

E' la cosa migliore il seno.... io il mio primo bimbo l'ho allattato fino a 22 mesi d'età... e spero di riuscire a farlo anche con il secondo!! Non facciamone un problema, anzi diamoglielo fiche c'è che è il nutrimento migliore al mondo! Questo aiuta anche a creare un legame unico tra mamma e piccolo! Quando poi il bimbo sarà cresciuto e non prenderà più il nostro latte ne sentiremo la mancanza.... :))

Lucrezia D''Onofrio (MI) 07/07/2013

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Non vuole il ciuccio"

Succhia il dito
Succhia il dito. Lo fa maggiormente quando è stanco, malato o particolarmente teso. I consigli di come farlo smettere.
Ciuccio e palato
Mio figlio di 20 mesi ha il palato deformato dal ciuccio. I consigli dell'esperto su quando toglierlo per non fargli deformare il palato.
Succhia il dito
Succhia il dito e non ha nessuna voglia di smettere. Il consiglio è di aspettare, lavorando sui premi piuttosto che sulle punizioni.
Il ciuccio per il neonato
Il ciuccio può essere utile per tranquillizzare il neonato, anche se, soprattutto nelle prime settimane, potrebbe ostacolare l'allattamento al seno.
Quando togliere il ciuccio?
Solitamente il ciuccio viene spontaneamente abbandonato verso i due-tre anni di vita a mano a mano che il piccolo acquista fiducia in se stesso.
Consigli di puericultura per il neonato
Post parto e neonati: proponiamo alcuni consigli di puericultura per facilitarne il compito nei primi mesi di vita del neonato.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Allattamento ogni due ore
L'allattamento ogni due ore: c'è un metodo per regolarizzare il suo appetito? Cosa consiglia il pediatra.
Difetto interventricolare
Un buchino in mezzo al cuore domande e risposte sul difetto interventricolare.
Non parla ancora
Ritardo del linguaggio? A due anni non parla ancora, mentre dovrebbe già utilizzare parole o piccole frasi per comunicare.
Orticaria gigante recidiva
Da più di tre anni soffre di orticaria gigante recidiva. Tutti gli esami hanno dato esito negativo. Il trattamento da seguire.
Soffre di rigurgiti abbondanti
Sono molti i bambini che presentano rigurgiti e/o vomito, non tutti hanno bisogno di medicine.

Quiz della settimana

Quale tra le seguenti non è una complicanza del morbillo?
Otite media acuta
Polmonite
Encefalite
Nefrite