ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Anomalie della ripolarizzazione ventricolare

Le anomalie nella ripolarizzazione ventricolare sono dovute all'immaturità del cuore. Sono delle piccole anomalie di nessun significato patologico.

a cura di: Dott. Massimo Chessa (cardiologo)

Ho fatto un ECG alla mia bambina di un mese e cinque giorni perché ha delle difficoltà nel respirare: dopo una visita dall'otorino (tutto negativo), la nostra Pediatra, per esclusione, ha chiesto di fare l'ECG e l'esito, nonostante non ci sia nessuna relazione fra l'attività cardiaca e il respiro affannoso, è risultato "alcune anomalie nella ripolarizzazione ventricolare aspecifiche". Nonostante all'ospedale il personale medico ci abbia tranquillizzati, nel senso che il tutto è dovuto all'immaturità del cuore, tipico di questa età, vorrei un vostro cortese parere: sinceramente sono un po' preoccupato.

Non penso ci sia la necessità di spendere troppe parole per tranquillizzarla: il risultato dell'ECG è assolutamente normale. Le turbe della ripolarizzazione sono delle piccole anomalie di nessun significato patologico che si riscontrano nei primi mesi di vita quando il cuore "sta imparando a fare il suo mestiere"!. Per cui faccia ripetere tra sei mesi l'ECG e per il momento si goda il lieto evento.

12/6/2001

2/10/2014

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Anomalie della ripolarizzazione ventricolare"

Aritmia sinusale
Il termine "aritmia" si riferisce in generale ai disturbi della frequenza cardiaca, del ritmo cardiaco.
QT lungo e SIDS
La sindrome del QT lungo si caratterizza per la presenza di un intervallo particolarmente allungato tra l'onda Q e l'onda T.
Elettrocardiogramma per tutti i neonati
Una proposta per prevenire le morti in culla.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Acetone
Acetone o chetosi: una situazione molto frequente in età pediatrica ed è dovuta ad un disturbo momentaneo del metabolismo del bambino.
Depressione post-partum
La depressione post-partum o depressione post-natale è un disturbo dell'umore che colpisce molte donne nel periodo immediatamente successivo al parto.
Neonato che dorme nel lettino
Non esistono controindicazioni a fare dormire un neonato da subito nel lettino. Può essere utile l'uso del riduttore per sentirsi più "contenuti".
Giocare a calcio a sei anni
Ci hanno sconsigliato di far giocare a calcio nostro figlio di 6 anni a causa della facilità con cui possono formarsi dei microtraumi alle ossa.
Nonni o baby-sitter?
Quando riprenderò il lavoro, sarà meglio affidare il mio bambino ai nonni o alla baby-sitter? Il consiglio della psicologa.

Quiz della settimana

I lattanti che assumono latte materno hanno un minor rischio di contrarre:
Otiti
Gastroenteriti
Polmoniti
Tutte le risposte sono esatte