ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Intervento cardiaco per atresia della tricuspide

L'atresia della tricuspide è una malattia in cui l'assenza della valvola tricuspide provoca un iposviluppo del ventricolo destro. Come effettuare la correzione chirurgicamente.

a cura di: Prof. Giovanni Stellin (cardiochirurgo)

Il mio nipotino, di 20 mesi, è un cardiopatico. Alla nascita la patologia diagnosticata è stata la seguente: Atresia Tricuspidalica con Dia Alto di buone dimensioni (circa 4 mm), DIV Muscolare Alto, dir. versus sottoaortico di circa 6 mm di diametro. Dopo l'ultima visita ecocardiografica è stato consigliato di far fare al bimbo l’Operazione di Glenn che si dovrà tenere fra circa un mese. Nell'ultimo periodo ci siamo resi conto che il bambino, al quale la vitalità non manca, si stanca facilmente. Facendo un giro su Internet, abbiamo letto della delicatissima operazione Fontain.
La domanda che vorremmo porVi è la seguente: è corretto far fare al bimbo l'intervento denominato Operazione di Glenn piuttosto che quella di Fontain? Possiamo avere informazioni circa il miglior centro a cui rivolgersi per essere rassicurati sulla cosa? E' vero che in America a Toronto esiste un ospedale specializzato? Vi saremo grati se potessimo avere tutte le informazioni a riguardo in tempo brevi.

L'atresia della tricuspide è una malattia in cui l'assenza della valvola tricuspide provoca un iposviluppo del ventricolo destro. La correzione di questa malformazione è quella secondo il principio di Fontan, che consiste nel "saltare" il ventricolo di destra, abboccando direttamente la vena cava superiore e la vena cava inferiore all'albero polmonare. Quest'intervento, che viene fatto da molti anni (dall'inizio degli anni '70), corregge la malformazione "fisiologicamente", ed ovviamente non "anatomicamente", dal momento che non è possibile ricostruire la porzione di ventricolo destro mancante.

La correzione fisiologica secondo il principio di Fontan, viene recentemente effettuata a stadi. Il primo stadio consiste nella costruzione di un abboccamento tra la vena cava superiore e l'arteria polmonare, come descritto da Glenn nel 1962. Il secondo stadio, che in genere viene fatto all'età di 2-3 anni, consiste nell'abboccamento della vena cava inferiore che "porta" il sangue nella porzione inferiore del corpo all'arteria polmonare. In questo modo si separa la circolazione polmonare da quella sistemica, correggendo fisiologicamente la malformazione. Per tale intervento, sono sorpreso di leggere che questo bimbo, di circa 20 mesi, debba ancora intraprendere la stadiazione secondo Fontan, che, in linea generale, viene iniziata all'età di 6 mesi.

Non ritengo vi sia necessità di spostarsi in America o in Canada per effettuare un intervento che viene eseguito routinariamente nei migliori Centri di Cardiochirurgia Pediatrica in Italia ed in Europa con buoni risultati.

1/6/1999

15/10/2015

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Intervento cardiaco per atresia della tricuspide"

La sindrome degli occhi di gatto
La sindrome degli occhi di gatto provoca una malformazione oculare chiamata coloboma oltre a difetti cardiaci e disturbi epatici.
Atresia della valvola polmonare
L'atresia della polmonare è una malattia cardiaca congenita che consiste nella mancata formazione della valvola che fa passare il sangue ai polmoni.
Malattia di Ebstein
La malattia di Ebstein è una cardiopatia congenita relativamente rara.
Atresia biliare
L'atresia biliare consiste in una ostruzione delle vie biliari. Una malformazione congenita del fegato.
Atresia polmonare
L'atresia polmonare con difetto interventricolare è una forma estrema di tetralogia di Fallot.
Un danno alla valvola aortica
La stenosi sottovalvolare aortica è una malformazione congenita che consiste nella presenza di tessuto fibroso (o muscolare) anomalo.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

La tosse nei bambini: tosse persistente, tosse di notte, tosse secca. Quali rimedi adottare?
I consigli del Pediatra per la tosse nei bambini, i rimedi naturali in caso di tosse persistente, quando usare un sedativo della tosse.
Pratica tanto sport
A nove anni, si allena quattro volte la settimana. E' importante a questa età praticare più attività sportive non dimenticando mai il divertimento.
Vaccinarsi contro la varicella prima di una gravidanza
E' opportuno che le donne che non hanno avuto la varicella eseguano la vaccinazione prima di intraprendere la gravidanza.
Fatica a piegare il ginocchio: menisco discoide
Il menisco discoide è un'affezione congenita che consiste in una alterata forma e dimensione a carico di un menisco.
Perdite vaginali in età pediatrica
Le perdite vaginali in età pediatrica sono attribuibili a flogosi, di varia entità, a carico della vulva e della vagina.

Quiz della settimana

Quale è la causa più frequente di diarrea in età pediatrica?
Un virus
La salmonella
Un parassita intestinale
Un'intossicazione alimentare