ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Bassa statura e sindrome di Turner

La sindrome di Turner, caratterizzata da bassa statura, è una condizione riscontrabile nelle bambine e deriva da un'anomalia cromosomica.

a cura di: Dott. Gianpaolo De Filippo (endocrinologo pediatra)

Ho una bambina di dieci anni alta 126 cm con mamma di 154 e papà di 175. Quali esami fare per sapere se raggiungerà un altezza normale? Vorrei inoltre sapere quali esami escludono la sindrome di Turner.

Quando si deve valutare l'accrescimento di un bambino solo l'analisi dell'intera curva di crescita, con la valutazione della sua regolarità, del rapporto staturo/ponderale (= rapporto tra l'altezza ed il peso, che deve essere sempre armonico), può dirci se ci troviamo di fronte ad una situazione normale o meno, quindi, ancora una volta, non esistono criteri assoluti ma l'interpretazione andrà affidata al pediatra curante, così come la decisione di fare praticare degli esami complementari.

La sindrome di Turner è una condizione riscontrabile nelle bambine e deriva da un'anomalia cromosomica: uno dei due cromosomi X (le femmine hanno due cromosomi X, i maschi un cromosoma X ed un cromosoma Y) è assente del tutto o parzialmente. Le caratteristiche della sindrome di Turner sono molto variabili: costante è la bassa statura, accompagnata o meno da alterazioni estetiche (quelle che in termine tecnico vengono chiamate dismorfismi), organiche, scheletriche, immunitarie. Come molto spesso avviene nel caso delle sindromi, si possono avere delle situazioni molto appariscenti così come dei quadri molto sfumati. L'esame principale per la diagnosi di sindrome di Turner è il cariotipo (studio dei cromosomi).

9/5/2001

6/10/2016

I commenti dei lettori

Buongiorno, ho una bambina di un anno e fin dalla nascita (peso nascita 2,250 per 46 cm di altezza) cresce poco poco. Ora che ha un anno è lunga 68 (forse 69) e pesa 6,700. E' in cura con una Sindromologa perchè sospettano la sindrome di Silver-Russel. Proprio questa settimana abbiamo fatto il prelievo alla bambina per un test genetico. Fra un mese avremo il risultato! Fin dalla nascita hanno sospettato questo. Saluti. mamma di chiara

viviana (MI) 14/10/2011

Io sono bassa e so già che i mei bambini difficilmente saranno alti... Pazienza, sono riuscita a realizzarmi lo stesso: sapranno tirar fuori altre doti! Se sono sani il resto non conta. Laura mamma di Viola e Luca.

Laura (LC) 15/04/2013

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Bassa statura e sindrome di Turner"

Crescita dopo la pubertà
La crescita media di una ragazzina dopo il menarca è di 5 - 7,5 centimetri, seppur con grosse variazioni individuali.
Bassa statura
E' più piccolo dei coetanei. La bassa statura può essere corretta con l'ormone della crescita?
La sindrome di Turner
Nella sindrome di Turner è presente un solo cromosoma X, invece dei due che hanno normalmente le femmine.
Terapia della sindrome di Turner
La sindrome di Turner è causata dalla presenza di un solo cromosoma X e comporta bassa statura, infantilismo sessuale e anomalie congenite multiple.
AISAC - Accociazione Acondroplasia
Una associazione per lo studio dell'Acondroplasia.
I percentili di crescita nei bambini
I percentili esprimono la posizione percentuale di una misurazione rispetto alla popolazione di riferimento.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Allattamento al seno e risvegli notturni: vuole ancora il latte della mamma di notte
A otto mesi si sveglia e prende ancora il latte dalla mamma. Come comportarsi per risolvere il problema.
Anemia
Le cause possono essere congenite, trasmesse cioè con meccanismo ereditario, o acquisite durante il corso della vita.
Non vuole stare nel passeggino
Il tuo bambino non vuole stare nel passeggino? Alcuni consigli pratici su come fare a risolvere la situazione.
Accertamenti a tappeto e screening
In Pediatria è corretto eseguire accertamenti (del sangue, strumentali o visite) solo quando esiste un sospetto diagnostico.
Emorroidi in gravidanza
Le emorroidi sono un disturbo frequente durante la gravidanza. Le cause e i rimedi suggeriti dal ginecologo.

Quiz della settimana

Quando si è punti da una zecca, quale dei seguenti comportamenti occorre seguire?
Rimuovere la zecca con alcool o acetone
Lasciare la zecca in sede per alcune ore facendola intontire con ammoniaca
Rimuovere la zecca prontamente con una pinzetta
Schiacciare subito la zecca nella sede della morsicatura