ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Chi si occupa dei denti del bambino piccolo?

Il dentista pediatrico si chiama pedodontista e si occupa delle patologie dentali dei bambini. E' suo compito insegnare le corrette tecniche di spazzolamento dentale.

a cura di: Dott. Gabriele Floria (odontoiatra, protesista dentale e specialista in ortognatodonzia)

Chi si occupa dei denti dei piccoli? Esistono delle figure professionali che curino specificamente problemi della bocca dei bambini? Se sì, sarebbe possibile avere degli indirizzi in merito ?

Certamente, il dentista pediatrico si chiama pedodontista e si occupa appunto delle patologie dentali dei bambini. Compito specifico del pedodontista è anche motivare ed insegnare le corrette tecniche di spazzolamento dentale, istruire all'utilizzo del filo interdentale, verificare che tutti i presidi di prevenzione siano attivi (fluoro, sigillanti), prevenire e trattare malocclusioni, abitudini viziate e traumi dentali. Non esiste in Italia una specializzazione specifica ma esistono dentisti che si occupano solamente di tale campo.

Molto spesso il pedodontista è anche ortodontista, ovvero è un medico odontoiatra che avendo studiato l'ortodonzia ed i principi biologici e fisici che la regolano possiede adeguate capacità professionali per progettare, costruire, applicare e controllare apparecchi correttivi. E' invece difficile consigliare indirizzi specifici senza cadere nel divieto di fare pubblicità.

Io consiglierei di contattare le associazioni specifiche alle quali siamo iscritti per richiedere i nominativi dei soci nella regione di appartenenza: SIOI (Soc. Italiana Odontoiatria Infantile http://www.sioi.it), SIOS (Soc. Italiana Odontoiatria dello Sport http://www.sios.it/faq.asp) e SIDO (Soc. Italiana di Ortodonzia http://www.sido.it )

1/1/1997

14/10/2016

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Cortisone per la febbre
La cura deve essere proporzionata al disturbo. Per abbassare la febbre, normalmente, il farmaco di prima scelta è il paracetamolo.
Rifiuta il biberon
Rifiutare il biberon è un comportamento frequente. La tettarella ha spesso un gusto di cloro.
Succhia il dito
Succhia il dito e non ha nessuna voglia di smettere. Il consiglio è di aspettare, lavorando sui premi piuttosto che sulle punizioni.
Acetone
Acetone o chetosi: una situazione molto frequente in età pediatrica ed è dovuta ad un disturbo momentaneo del metabolismo del bambino.
Depressione post-partum
La depressione post-partum o depressione post-natale è un disturbo dell'umore che colpisce molte donne nel periodo immediatamente successivo al parto.

Quiz della settimana

I lattanti che assumono latte materno hanno un minor rischio di contrarre:
Otiti
Gastroenteriti
Polmoniti
Tutte le risposte sono esatte