ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Correggere o meno l'ipermetropia

Una ipermetropia, può non esser corretta se il rapporto accomodazione non incide particolarmente sulla convergenza oculare.

a cura di: Prof. Paolo Nucci (oculista)

Nel mio bambino di due anni e mezzo, dopo una visita sotto atropina, è stata riscontrata un'ipermetropia di quattro diottrie ad entrambi gli occhi. Il dottore che lo ha visitato ha detto che, poiché non c'è strabismo, non è necessario l'uso di occhiali e di riportarlo a controllo tra un anno. Questa affermazione mi ha un po' sbalordito! Devo aspettare che mio figlio diventi strabico per poter intervenire? Ed un controllo dopo un anno non è forse troppo? Chiedo pertanto un vostro parere se consultare un altro medico e se eventualmente un'altra visita con atropina, a breve distanza, può essere dannosa.

Le dirò che una seconda opinione è opportuna ogni qualvolta il medico non sia riuscito a comunicare efficacemente, o quando il paziente o il genitore non siano entrati in sintonia con lui. Il rapporto medico -paziente è basato sulla fiducia: quando questa rapporto non si crea è opportuno che il paziente cerchi di intrecciare una nuova relazione con lo stesso o con un altro collega.

Fermo restando questo principio, che ovviamente espone al rischio di avere un parere diverso e di instaurare il cosiddetto "doctor shopping", (N.d.R.: consultare più di un medico per lo stesso problema) il suo caso mi sembra tranquillizzante. Una ipermetropia, anche se considerevole, può non esser corretta se il rapporto accomodazione (sforzo di messa a fuoco) non incide particolarmente sulla convergenza oculare (elemento che potrebbe scatenare uno strabismo). Il collega ha di certo valutato questo aspetto ed ha optato per la soluzione meno gravosa per il bambino. Non posso dirle molto altro visto che non ho elementi per giudicare in prima persona

13/10/2003

22/3/2015

I commenti dei lettori

A mia figlia Giada, di quattro anni appena compiuti, é stata riscontrata una ipermetropia non indifferente (3,5 diottrie in un occhio e 1,5 nell'altro)e l'oculista é stato subito dell'avviso di provvedere con delle lenti correttive già sin d'ora. Dunque ti consiglio di far visitare il bambino da un altro oculista per poter fare un confronto. Io ho avuto fiducia nel mio e sia io che mio marito siamo d'accordo con il suo consiglio di far fare le lenti alla bambina, anche perchè ci ha apertamente detto che ora o fra sei mesi sarà sempre dello stesso avviso e per la bambina potrebbe essere sicuramente peggio attendere ancora. A preso. Rosa

rosa (CT) 03/01/2011

CIAO, SONO ANCHI'IO MAMMA DI UN BAMBINO DI DUE ANNI E MEZZO E GLI HANNO DIAGNOSTICATO LA STESSA COSA DI TUO FIGLIO, MA MI HANNO CONSIGLIATO SUBITO GLI OCCHIALI DA PORTARE TUTTO IL GIORNO PERCHE' SE SI ASPETTA IL BIMBO SI SFORZA TROPPO E POI E' PEGGIO DA RECUPARARE.IO ANDREI DA UN'ALTRO MEDICO. CIAO, DD

DENISE (FC) 18/04/2011

anche io consiglio altro medico! alla mia bimba di 5 mesi hanno riscontrato ipermetropia 3,5 destro e 3.5 sinistro e astigmatismo ehanno consigliato da subito occhiali per evitare strabismo e magari correggere il difetto, ciao

ros 25/04/2012

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Correggere o meno l'ipermetropia"

Occhiali nell'ipermetropia
L'ipermetropia è un difetto della vista da correggere sempre con gli occhiali? I consigli dell'oculista.
Ipermetropia
Dall'ipermetropia non si guarisce, ma di sicuro il difetto si ridurrà negli anni.
Correggere l'ipermetropia
Mi hanno detto che correggere l'ipermetropia rende strabici.
Ipermetropia nel bambino
Mia figlia di quattro anni è ipermetrope. Non sempre sono necessaari gli occhiali nei bambini.
Ipermetropia fisiologica
In condizioni fisiologiche un bimbo nasce ipermetrope di circa 3 diottrie. Crescendo anche l'occhio cresce e normalmente questo difetto viene ad annullarsi.
Correzione dell'ipermetropia nei bambini
Per correggere l'ipermetropia gli hanno prescritto di bendare alternativamente entrambi gli occhi.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

La vaccinazione contro lo pneumococco
Attualmente esistono due tipi di vaccini contro lo pneumococco. Il vaccino si somministra per via intramuscolare.
Neonato mancino?
Il neonato non è né mancino né destrorso: è ambidestro, in quanto non si è ancora imposta una prevalenza di un emisfero cerebrale sull'altro.
Stitichezza in gravidanza
La stitichezza è un disturbo frequente in gravidanza e può riguardare sia la consistenza delle feci sia la frequenza dell'evacuazione.
Astigmatismo ed occhiali
Gli hanno prescritto gli occhiali per un lieve astigmatismo: sono proprio necessari in un bambino piccolo? I consigli dell'oculista.
Circonferenza del cranio nel neonato
La circonferenza del cranio deve essere regolare per velocità di accrescimento e per dimensioni in base all'età del bambino.

Quiz della settimana

Che cosa significa la parola astenia?
Essere privo di forza
Altezza al di sotto della media
Carenza di vitamine
Sonnolenza