ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Allergia al nichel: nei bambini si deve seguire una dieta?

È stato dimostrato che, in alcuni pazienti con dermatite da contatto, la dieta priva di tali alimenti evita la persistenza della dermatite.

a cura di: Dott. Alfredo Boccaccino (allergologo)

Mia nipote è risultata allergica al nichel (+++), dopo aver effettuato il patch test [N.d.R.: si tratta di un test specifico per la diagnosi delle dermatiti allergiche da contatto. Consiste nell'applicare sulla cute della schiena del paziente alcuni dischetti di alluminio contenenti ciascuno una particolare sostanza (allergene) potenzialmente responsabile della dermatite. Questi dischetti vengono mantenuti sulla pelle per 24-48 ore grazie a particolari cerotti anallergici. Una volta staccati, una eventuale risposta allergica a qualcuna delle sostanze applicate sarà individuata per la presenza di arrossamento, prurito e piccole vescicole localizzate alla sede di contatto]. L'allergologo dice di eliminare una serie di alimenti contenenti il nichel, in quanto sono in grado di provocare disturbi gastro-intestinali, quali la colite. La pediatra, però, l'ha smentito dicendo che tali alimenti possono solo peggiorare la dermatite da contatto. A chi credere?

Il nichel è un aptene, cioè un allergene che ha bisogno, per evocare una reazione anticorpale, di una proteina-carrier (N.d.R. una proteina che lo veicoli): da solo non è infatti in grado di produrre reazioni immunitarie specifiche. Tale proteina-carrier è presente nel sudore umano, perciò i sintomi da allergia al nichel sono frequenti nei mesi estivi. Il nichel è presente, oltre che nei metalli, in quantità abbondante in diversi alimenti.

È stato dimostrato che, in alcuni pazienti adulti con dermatite da contatto, la dieta priva di tali alimenti (dieta povera in nichel) evita la persistenza della dermatite. Non vi è dimostrazione scientifica della relazione tra allergia al nichel e colite. I meccanismi della colite allergica sono diversi da quelli della dermatite da contatto: infatti non esiste una dimostrazione di allergia con sintomi gastro-intestinali dovuta ad apteni.

24/11/2003

5/1/2017

I commenti dei lettori

salve,io sono allergico al nichel e volevo sapere se nell'argento è presente il nichel.. e se così fosse, che metalli posso indossare come catenine, anelli o simili..

Andrea (AL) 17/09/2011

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Allergia al nichel: nei bambini si deve seguire una dieta?"

Eczema sui gomiti
Da circa un anno che a mio figlio di sei anni sono comparsi degli eczemi sui gomiti. E' necessaria una visita da un dermatologo che imposterà una terapia.
E' allergica al latte vaccino
Può esserci una relazione tra l'assunzione di latticini tramite latte materno e il continuo rifiuto delle pappe? I consigli dell'allergologo.
Eczema atopico infetto
L'eczema atopico infetto non è una malattia contagiosa. E' una complicazione della dermatite atopica. Le cure e la terapia.
Frequenta le terme per curare la dermatite atopica
Porto il bambino alle terme per curare la dermatite atopica. Ho visto un buon risultato.
Svezzamento in un bambino allergico
Quali suggerimenti per lo svezzamento di un bambino allergico? I consigli del Pediatra.
Macchie su braccia, schiena e torace
Ha cominciato ad avere macchie su braccia, schiena e torace. Sarà intollerante ai latticini?
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Frattura del femore
Mio figlio di 4 anni si è fratturato il femore destro. Ora purtroppo deve portare un rialzo.
Gli esami da eseguire in gravidanza
Per monitorare l'andamento della gravidanza sarà necessario fare alcuni esami, alcuni dei quali a carico del Servizio Sanitario Nazionale.
L'igiene del neonato
L'igiene del neonato comincia subito dopo la nascita in sala parto, con sola acqua e senza detergenti. I consigli per l'igiene a casa.
Allattamento al seno e risvegli notturni: vuole ancora il latte della mamma di notte
A otto mesi si sveglia e prende ancora il latte dalla mamma. Come comportarsi per risolvere il problema.
Anemia
Le cause possono essere congenite, trasmesse cioè con meccanismo ereditario, o acquisite durante il corso della vita.

Quiz della settimana

Quando si è punti da una zecca, quale dei seguenti comportamenti occorre seguire?
Rimuovere la zecca con alcool o acetone
Lasciare la zecca in sede per alcune ore facendola intontire con ammoniaca
Rimuovere la zecca prontamente con una pinzetta
Schiacciare subito la zecca nella sede della morsicatura