ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Ordine di eruzione dei denti

I denti da latte di mia figlia non stanno seguendo l'ordine normale di eruzione. Avrà problemi con i denti permanenti? Si raccomanda una visita da un collega ortodontista all'età di 4-5 anni.

a cura di: Dott. Gabriele Floria (odontoiatra, protesista dentale e specialista in ortognatodonzia)

Mia figlia, che compirà tre anni fra quattro mesi, non ha messo gli ultimi quattro molari. Pertanto in bocca sono spuntati solo i quattro incisivi superiori, i quattro inferiori, i quattro canini e solo quattro degli otto molari che dovrebbero erompere. Premetto che il primo dentino lo ha messo all'età di 14 mesi e che non solo ha avuto un ritardo nella dentizione, ma anche un ordine di eruzione diverso da quello considerato normale: ha tagliato per primo l'incisivo centrale destro inferiore e fin qui tutto bene. Poi sono spuntati due molari superiori, poi l'altro incisivo inferiore centrale, poi gli incisivi superiori laterali, poi i centrali, poi i due molari inferiori, poi i canini. Insomma un vero caos, anche se il pediatra mi ha tranquillizzata riguardo il ritardo della dentizione e l'ordine un po' "strampalato" con cui sono usciti. Ma ora mi chiedo: mi devo preoccupare per il ritardo nell'eruzione di questi ultimi quattro molari? Tanto più che l'eruzione dell'ultimo canino risale a diversi mesi orsono.

Gli elementi decidui, se escludiamo le anomalie di numero, non hanno in genere molte problematiche di posizione perché le gemme dentarie nascono e crescono nella sede in cui eromperanno a differenza degli elementi permanenti che devono invece fare un percorso eruttivo più complesso. Penso quindi si tratti di un semplice ritardo di eruzione e/o un inversione dell'ordine di eruzione che non comporterà problema alcuno. Naturalmente però si raccomanda una visita da un collega ortodontista all'età di 4-5 anni.

22/10/2002

18/4/2017

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Ordine di eruzione dei denti"

La dentizione nel bambino piccolo
La dentizione nel bambino piccolo: i denti da latte si formano già in gravidanza, sotto le gengive. I denti spuntano secondo un calendario abbastanza regolare.
Ha nove incisivi invece di otto
Il quinto incisivo deciduo inferiore è un'anomalia non rarissima e può anche ripresentarsi nella dentatura permanente.
La carie da biberon
La carie da biberon è indotta dall'uso scorretto del biberon. Riguarda la fascia dei bambini di età compresa fra 1 e 4 anni.
A seguito di una caduta ha gli incisivi un pò tremolanti
Mi hanno consigliato un distanziatore.
Gli è rientrato un dentino
Un dentino da latte che rientra può essere causato da un trauma. Una valutazione ortodontica è in questi casi sempre consigliabile.
Le si stanno sgretolando i denti
A tre anni le si sgretolano i denti da latte. Il consiglio del dentista è quello di intervenire immediatamente.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Cresce poco, ma è vivacissimo
Se il bambini cresce poco, ma ha una curva di crescita graduale e costante, in genere, non dovrebbero esserci problemi.
Stimolo ad urinare spesso in gravidanza
Lo stimolo ad urinare spesso è un problema frequente in gravidanza, l'incremento progressivo del volume dell'utero provoca una compressione sulla vescica.
Un rene ormai compromesso
Un reflusso vescico-ureterale congenito ha portato ad un rene ormai compromesso. Togliere il rene o correggere il difetto? I consigli dell'urologo.
Difetto interventricolare
Un buchino in mezzo al cuore domande e risposte sul difetto interventricolare.
Idrocefalo
L'idrocefalo è una malattia in cui si ha un accumulo di liquido cefalo rachidiano a livello delle cavità del cervello.

Quiz della settimana

In media qual è l'altezza di un maschietto al compimento dei due anni di vita?
80-81 cm
83-84 cm
87-88 cm
90-91 cm