ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading

Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Ha la milza ingrossata

La milza ingrossata (splenomegalia) può avere tante cause e deve essere valutata anche con esami.

a cura di: Dott. Rodolfo Varani (pediatra)

Il mio bimbo ha 16 mesi e gli è stata trovata la milza ingrossata: da cosa può essere provocata?

Va detto subito che il termine splenomegalia può non definire bene il problema. Andrebbe determinato meglio in quanto può trattarsi di: minimo aumento di volume della milza, discreto aumento del volume della milza, massimo aumento del volume della milza. Bisognerebbe precisare se al bambino è stata diagnosticata una splenomegalia con la sola palpazione o con una ecografia o con una Tac o altro. Una splenomegalia (debordamento alla palpazione di 1-2 cm dall'arcata costale) può essere "fisiologica", cioè non segno di patologia, nel 7% dei bambini sotto i 10 anni in buona salute.

Un ingrossamento della milza in genere può essere riscontrato in tre circostanze:

  • riscontro casuale, nel corso di una visita accurata;
  • ricerca sistematica nel corso di circostanze definite (anemia, febbre, etc.);
  • riscontro guidato da sintomatologia chiaramente riferita all'ipocondrio sinistro (zona sotto le coste a sinistra).

Una volta riscontrata una splenomegalia durante una visita, il reperto va confermato con esami strumentali (ecografia o simili) e va cercata la eventuale natura patologica. Nella gran parte dei casi di splenomegalia molto raramente si tratta di una patologia della milza, ma piuttosto del coinvolgimento dell'organo in processi patologici generali o di organi attigui. Le cause patologiche di splenomegalia sono molteplici e possono essere riassunte in cause infettive, ematologiche, congestizie, malattie da accumulo, malattie sistemiche ecc. Per dirimere tutta questa serie di dubbi, che può andare da una banale malattia infettiva a malattie ben più gravi, andrebbero fatti esami ematologici completi con studio anche degli indici epatici.

Tali esami ematologici andrebbero completati con esami strumentali (ecografica, Tac ecc.). Quindi, senza creare allarme eccessivo su il solo termine "splenomegalia", dovrebbe essere il medico che, riscontrato questo reperto, indirizzi le indagini verso la scoperta delle cause che potrebbero essere inesistenti (piccola splenomegalia "fisiologica") o dovute a banali episodi infettivi tipici dei bambini piccoli o invece dovute a gravi malattie sistemiche o del tessuto emopoietico (il sangue).

11/4/2001

30/10/2014

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

I commenti dei lettori

la milza ingrossata.. può essere anke una causa dell'anemia???

marco polimeno (LE) 21/10/2010

ho una bambina di 3 anni,a piu di due anni che faccio esami perche ha la milza ingrossata e misura 9.8 c.m.e i globuli rossi a 559000 e la ferritina a 5 eil volume emoglobina anche basso.prende ferro 40 gocce al giorno ma e come se lo butta.nelle feci tracce di sangue non c'e ne.adesso dopo tanti punti di domande ma mai una risposta vogliono fare la gastroscopia.mi avevano detto che il midollo osseo funzionava male,che produceva cellule di varie colori,ma non hanno fatto mai l'esame del midollo.che ne pensate......

elisa (PA) 27/03/2011

CIAO A TUTTI HO UN BIMBO DI 6 MESI E IL MIO PEDIATRA NEL VISITARE MIO FIGLIO HA COSTATATO CHE HA LA MILZA INGROSSATA. AIUTO SONO NEL PANICO

sara (IS) 04/07/2011

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Ha la milza ingrossata"

Sferocitosi
La sferocitosi è una anemia ereditaria caratterizzata da una particolare fragilità dei globuli rossi.
Fegato e milza ingrossati
Quando fegato e milza sono ingrossati si parla di epatosplenomegalia. Le cause di epatosplenomegalia sono le più varie.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Allattamento al seno: come interrompere?
Non offrendo più il seno al bimbo, viene gradualmente a mancare lo stimolo prodotto dalla suzione. Di conseguenza la produzione lattea va scemando gradualmente.
Aspirazione di meconio
La aspirazione di meconio è un segno di sofferenza fetale.
Rischi dell'amniocentesi
Dopo quanto tempo dall'amniocentesi posso considerare superato il rischio di aborto? I consigli del ginecologo.
Carie da biberon
L'uso del biberon prima di addormentarsi può essere pericoloso per i denti provocando carie da biberon.
Ha gia' avuto tre casi di infezione delle vie urinarie
Gli accertamenti diagnostici eseguiti non hanno documentato anomalie significative, ma a 20 mesi ha già avuto tre casi di infezioni delle vie urinarie.

Quiz della settimana

Che malattia sospettate se una bambina presenta prurito genitale e lesioni da grattamento all'ano?
Una ragade anale (taglietto)
Una allergia alimentare
Gli ossiuri (vermi)
Una infiammazione genitale