ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Muco nelle feci

La mucorrea può essere il segno di problemi emergenti legati a varie cause patologiche come: le infezioni intestinali, le sindromi da malassorbimento, i malassorbimenti legati ad allergie alimentari.

Da circa tre mesi mia figlia di 4 anni, elimina assieme alle feci (e a volte senza feci) una notevole quantità di muco (così è stato identificato dal pediatra in seguito alla mia descrizione: sostanza filacciosa, trasparente, a volte leggermente schiumosa, simile come consistenza all'albume d'uovo).

La mucorrea (emissione di notevoli quantità di muco con le feci) può essere segno di problemi diversi. Se isolata, a se stante, senza segni generali di deperimento può essere anche solo segno di una peristalsi intestinale molto vivace (la peristalsi intestinale è il movimento di contrazione dell'intestino che fa avanzare il cibo e le feci).

La mucorrea però può essere il segno di problemi emergenti legati a varie cause patologiche, come: le infezioni intestinali, le sindromi da malassorbimento (celiachia, fibrosi cistica, sindrome di Schwachman), i malassorbimenti legati ad allergie alimentari (prima fra tutte l'intolleranza alle proteine del latte), infestazioni parassitarie (come nell'infezione da Giardia lamblia), malattie da deficienze enzimatiche (come la carenza di lattasi o di sucrasi-isomaltasi), malattie congenite dove l'assorbimento dei nutrienti attraverso i villi intestinali è alterato (come nella linfangectasia intestinale).

L'elenco delle patologie potrebbe continuare a lungo, ma importante è l'osservazione clinica periodica della bambina con valutazione dell'accrescimento staturo - ponderale e valutazione di eventuali altri sintomi aggiunti o emergenti che possano orientare la diagnosi. Al punto in cui si trova (avendo già eseguito numerosi accertamenti sulle feci e generali) è forse utile programmare ulteriori accertamenti diagnostici anche più invasivi; esistono presso le Cliniche Universitarie Pediatriche i Day Hospital gastroenterologici dove i bambini possono eseguire questi accertamenti in regime giornaliero senza effettuare un ricovero prolungato.

1/1/1997

31/8/2015

I commenti dei lettori

mio figlio di 3 mesi a volte quando fa la cacca elimina insieme ad essa del muco.mi sapeste dire cos'è?molti mi hanno detto ke possono essere i muchi della nascita.se è come letto sopra una mucorea mi sapreste dire quali analisi fare per capire se è mal assorbimento del latte? grazie alessandra80

alessandra (AV) 02/02/2013

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Muco nelle feci"

Si scarica solo nel pannolino
Non si scarica se non nel pannolino. Dobbiamo lasciarglielo? In questa fase non è consigliata di forzarla.
Incontinenza sfinterica
Incontinenza sfinterica può intendersi come incontinenza fecale (encopresi) o urinaria (enuresi).
Naso chiuso
Un organo molto importante: ci permette di ricevere ossigeno e funge da filtro naturale per l'organismo.
Stitichezza nel neonato
La stitichezza del neonato non dipende dalla frequenza, quanto piuttosto dallo sforzo ad evacuare, causato dalla eccessiva compattezza delle feci.
Muco nelle feci
Ha scariche di diarrea che spesso sono accompagnate dal muco. I numerosi accertamenti non ci hanno portato a nulla. I consigli del pediatra.
Feci verdi o cacca verde nel neonato
Il mio bambino fa spesso la cacca verde. Quando il colore delle scariche è un problema nel neonato? Feci verdi non significa salmonella o indigestione.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Diabete in gravidanza
In gravidanza vanno distinti due diversi tipi di diabete: quello preesistente e quello gestazionale.
Seno ingrossato nel neonato
È normale che il neonato abbia il seno ingrossato. Si tratta della crisi genitale, un fenomeno ormonale che passerà da solo.
Una febbre ricorrente senza spiegazione
Gli esami sono tutti negativi, ma io sono preoccupato.
Ha quasi un mese, ma non gli è ancora caduto il moncone ombelicale
La caduta del moncone ombelicale: ad un mese di vita, se non fosse già caduto, va reciso chirurgicamente.
Le sono già comparse le smagliature sul seno
Il seno si è riempito di smagliature ancora rosse, posso fare qualcosa di più efficace? I consigli del dermatologo.

Quiz della settimana

Per quanto tempo si può conservare in frigorifero il latte materno, senza perdere nessuna delle sue molteplici proprietà?
meno di 12 ore
non piu di 24 ore
36 ore
oltre le 48 ore