ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Le hanno trovato un prolasso della mitrale

Un lieve prolasso della valvola mitrale è una situazione non patologica e molto comune.

a cura di: Prof. Giovanni Stellin (cardiochirurgo)

Mia figlia di otto anni, a seguito di dolori al petto manifestatisi un mese fa, per precauzione è stata sottoposta ad un elettrocardiogramma con riscontro di "aritmia sinusale respiratoria" e ad un ecocardiogramma con questo responso: "lieve prolasso mitralico con minimo rigurgito e aorta tricuspide, con minima impurità protodiastolica". Il tampone faringeo è risultato positivo allo streptococco pyogenes A. Ora segue una cura antibiotica della durata di 10 giorni, poi si dovranno rifare gli esami e vedremo... Io vorrei sapere intanto che cos'ha... perché, dalla spiegazione della mia pediatra, tra l'altro molto tranquillizzante, non ho capito bene quale potrebbe essere l'evoluzione della sua infezione alle vie respiratorie e che complicazioni può dare al cuore.

Un'aritmia sinusale respiratoria è un evento assolutamente fisiologico e naturale. Le sofisticate macchine moderne per l'esecuzione dell'ecocardiografia dimostrano, oggigiorno, vizi virtuali come quello del minimo rigurgito aortico e/o tricuspidale. Tutto ciò dev'essere considerato assolutamente nella norma.

Un lieve prolasso della valvola mitrale è anche una situazione non patologica di cui sembra esserne affetto oltre il 30% della popolazione. Il tampone faringeo positivo allo Streptococco Pyogenes consiglia ciclo di trattamento antibiotico nel tentativo di sterilizzare il cavo orale e le prime vie respiratorie. Questo tuttavia è spesso difficile da ottenere anche dopo terapia antibiotica adeguata. L'endocardite batterica in età pediatrica è un evento estremamente raro e legato spesso alla presenza di pregressi vizi cardiaci, i quali sembrano essere assenti, come dimostrato dall'ecocardiografia del caso in esame.

24/2/2000

5/10/2016

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Le hanno trovato un prolasso della mitrale"

Idronefrosi nell'ecografia in gravidanza
Idronefrosi nel nascituro: un difetto al rene trovato nell'ecografia eseguita in gravidanza.
Sostituzione valvola polmonare
E' già stato sottoposto ad un intervento chirurgico per correggere la tetralogia di Fallot, ma la stenosi sottopolmonare è ancora presente.
Aorta bicuspide
L'aorta bicuspide è una malformazione o meglio una variante minoritaria della normalità: infatti la valvola aortica ha normalmente tre cuspidi.
Prolasso anale
Il prolasso anale è spesso legato ad una stipsi abituale, che favorisce uno sforzo eccessivo delle strutture muscolari e mucose del retto.
Amniocentesi e villocentesi
Le malattie o anomalie vengono cercate con l'amniocentesi o la villocentesi.
Stenosi mitralica
La stenosi mitralica come cardiopatia congenita spesso spazia da forme di valvole "quasi normali" a forme più severe.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Certificato di nascita e altri documenti dopo il parto
Appena nato e già alle prese con la burocrazia: certificato di nascita e altri documenti dopo il parto.
Microftalmo: serve un'ecografia per indagare l'occhio
Microftalmo: potrebbe avere un occhio più piccolo.
Stitichezza nel neonato
La stitichezza del neonato non dipende dalla frequenza, quanto piuttosto dallo sforzo ad evacuare, causato dalla eccessiva compattezza delle feci.
È rischioso dormire a pancia in su?
Le raccomandazioni di dormire a pancia in su valgono per il bambino fino ai 6 mesi di età.
Sindrome di Beckwith-Wiedemann
E' stata diagnosticata a mio figlio la sindrome di Beckwith-Wiedemann. Le cause.

Quiz della settimana

Parliamo di "pelle a grattugia". Quali di queste affermazioni è corretta?
È più frequente nei pazienti con predisposizione allergica
Richiede l'applicazione di creme idratanti
Compare più frequentemente sul viso e agli arti
Tutte le risposte sono esatte