ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading

Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Sindrome di Brown

La causa più comune di Sindrome di Brown è una difficoltà di scorrimento del tendine dell'obliquo superiore dell'occhio. È una condizione che non sempre necessita di trattamento chirurgico.

a cura di: Prof. Paolo Nucci (oculista)

A mia figlia di quattro anni è stato diagnosticato un sospetto di sindrome di Brown. Di cosa si tratta? Che conseguenze porta? È curabile?

La causa più comune di Sindrome di Brown è una difficoltà di scorrimento del tendine dell'obliquo superiore (N.d.R.: il muscolo obliquo superiore, detto anche grande obliquo, è il più lungo e sottile dei muscoli oculari ed ha la funzione di ruotare ed abbassare il bulbo oculare). È una condizione che non sempre necessita di trattamento chirurgico per due ragioni: può risolversi spontaneamente e non sempre si associa a significative anomalie della posizione del capo. Infatti l'indicazione all'intervento è proprio legata alla postura del capo che si presenta iperesteso (mento sollevato) ed inclinato.

Raramente si associa all'"occhio pigro" (N.d.R.: l'occhio ambliope, detto anche "occhio pigro", è un occhio che non presenta una specifica patologia ma che, tuttavia, non è capace di vedere bene perché è stato utilizzato meno dell'altro occhio sano durante il suo periodo di sviluppo).

11/2/2003

2/1/2013

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Sindrome di Brown"

Strabismo nel bambino piccolo
Mio figlio di un anno presenta un leggero strabismo. Non bisogna allarmarsi nei primi mesi, ma se persiste lo strabismo richiede la visita dall'oculista.
Ambliopia e allattamento
La mamma affetta da ambliopia (occhio pigro) corre rischi nell'allattare?
Bendaggio occlusivo
Le è stata diagnosticata l'ambliopia e le hanno consigliato il bendaggio occlusivo.
Gli è stata diagnosticata la sindrome di Duane
Sindrome di Duane: le cure per un bambino di due anni. Apparentemente non soffre di particolari disturbi ma non ha superato il test dell'ambliopia.
Intervento per lo strabismo
Quanto tempo deve stare in ospedale dopo l'intervento di correzione dello strabismo? I consigli dell'oculista.
Stereotest di Lang
Lo Stereotest di Lang è costituito da una cartolina plastificata, di colore grigio, in cui il bambino ha la possibilità di osservare delle immagini in rilievo.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Bambina timida e capricciosa
Mia figlia di due anni è estremamente timida con gli altri e con me, invece, continua a fare i capricci. Non so proprio più cosa fare.
Laringomalacia
La laringomalacia è un disturbo congenito della laringe caratterizzato da uno stridore inspiratorio e da un'ostruzione delle vie aeree.
Vagina chiusa
E' nata con la vagina chiusa ma questo problema tenderà a risolversi da solo con la pubertà.
Cerume
Il cerume è un prodotto normale dell'orecchio. Il problema sorge quando il cerume si compatta e diventa un vero e proprio tappo di cerume.
Corsi preparto
I corsi pre-parto servono a dare alla gestante informazioni sulla gravidanza, sul parto e sul neonato.

Quiz della settimana

Quale tra le seguenti affermazioni riguardanti i mucolitici è corretta?
Modificano la consistenza del muco rendendolo più fluido
Rompono i legami chimici tra le molecole proteiche che compongono il muco
Aumentano la velocità con cui le cellule della mucosa bronchiale eliminano il muco
Tutte le risposte sono esatte