ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Viaggia con noi

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Roccarso

I suoi impianti sciistici la rendono la maggiore delle stazioni turistiche montane dell'intero Appennino.

a cura di: Stefania Gonzales

Qui sono 21 le stazioni sciistiche, con 368 chilometri di piste di sci alpino e 465 chilometri di piste di sci nordico. Potete scegliere tra il consorzio delle Tre Nevi, con un unico ski-pass per Campo Felice, Campo Imperatore e Ovindoli; il consorzio Sci dei Parchi, di cui fanno parte Scanno, Campo di Giove, Passo San Lorenzo e Passo Godi; e, infine, il consorzio dell'Alto Sangro, con gli impianti di Pizzalto, Monte Pratello e Aremogna, 100 chilometri di piste di tutte le difficoltà sulle quali si scia con un unico ski-pass che comprende le stazioni di Pescocostanzo, Rivisondoli e Roccaraso.

Quest'ultimo è uno dei centri di villeggiatura più attrezzati d'Abruzzo e di tutto il centro Italia. Si trova a 10 chilometri dalle piste che hanno di recente rinnovato gli impianti di risalita, con seggiovie veloci da 2-3 posti e ovovie da 6 posti, e si sono dotate di cannoni per l'innevamento artificiale. In inverno si scia su 8 piste nere, 17 rosse, 25 azzurre e 11 anelli di fondo; in più c'è il Palaghiaccio, aperto tutto l'anno, e Acquafantasy, la piscina coperta, con scivoli e acqua riscaldata. In estate a Roccaraso si può fare anche di più: escursioni in montagna, passeggiate nei boschi, si può andare in bicicletta, mountain-bike, a cavallo. A pochi minuti d'auto si visitano i paesi medioevali di Pescocostanzo e Sulmona, famosa per i torroni e i confetti, e le grotte del Cavallone.

Come andare.

Roccaraso dista da Napoli 153 chilometri: la raggiungete con l'Autostrada del Sole A/2, uscita Caianello, seguendo per Venafro, Castel di Sangro, Roccaraso. Da Roma sono 220 chilometri con l'Autostrada A/25 (uscita Pratola Peligna) seguire per Sulmona, Roccaraso.

15/9/2009

15/9/2009

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Citomegalovirus in gravidanza
Il Citomegalovirus è un virus della famiglia degli Herpes. In gravidanza, il Citomegalovirus può causare parecchi problemi.
Congiuntivite virale
Da cosa è provocata la congiuntivite virale? Le precauzioni per evitare il contagio.
Latte HA o ipoallergenico
Come si può determinare se un neonato ha bisogno di un latte ipoallergenico? I consigli del Pediatra.
Come si raccolgono le urine per l'urinocoltura?
Per avere risultati attendibili nell'esame delle urine è necessario rispettare alcune regole nella raccolta.
Il bambino che morde
Dopo l'anno di età il bambino morde per scoprire quello che lo circonda. Dopo i due-tre anni diventa un modo per esprimere rabbia e intimidire i coetanei.

Quiz della settimana

Con che frequenza compaiono i cosiddetti "dolori di crescita" nei bambini sani?
2-3%
5-10%
10-20%
20-30%