ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading

Saperne di più

per approfondire insieme

Svezzamento a 6 mesi: la seconda pappa e il glutine

I nostri schemi per lo svezzamento: i pasti a 6-8 mesi, la seconda pappa e quando è meglio introdurre il glutine. Cosa consiglia il pediatra.

Schema dei pasti a 6-8 mesi

Circa 4-5 pasti nella giornata, così suddivisi:

  • 2 pasti di latte (materno o di proseguimento);
  • 2 pasti con pappa in brodo vegetale.

Per la preparazione della pappa, utilizzare il seguente schema:

  • 150 - 180 grammi di BRODO/PASSATO DI VERDURE (versione base o intermedia);
  • 3-4 cucchiai da cucina rasi di CEREALI CON O SENZA GLUTINE;
  • carne (liofilizzato 10 g, omogeneizzato 50 g) o formaggio (30-40 g) o prosciutto (30-40 g);
  • 1-2 cucchiaini da caffè di PARMIGIANO ben stagionato;
  • 1-2 cucchiaini da caffè di OLIO D'OLIVA extra-vergine.

Pappa serale

Dai 6-7 mesi, alla sera il bambino può provare una seconda pappa, identica a quella del mezzogiorno, ma con il formaggio (formaggino, ricotta, emmenthal, asiago, formaggi freschi senza conservati) o il prosciutto cotto (liofilizzato o magro al naturale frullato oppure omogeneizzato) al posto della carne.

Introduzione del glutine

A partire dai 6 mesi non è più obbligatorio usare alimenti senza glutine. Il glutine è una proteina contenuta in alcuni cereali (frumento, orzo, segale e avena), che qualcuno non tollera: è per questo che la si prova tardi. D'ora in poi è quindi permesso mangiare alimenti derivati da queste farine: pasta, pane, semolino, creme multicereali, fiocchi integrali, creme d'orzo, biscotti (senza uovo, però) e fette biscottate.

Brodo/passato di verdure - versione intermedia

In una seconda fase, è opportuno che nella preparazione della pappa si incominci ad utilizzare verdure diverse. Oltre a patata, carota e zucchina, si può aggiungere: sedano, spinaci, bietole/coste, zucca, cipolla, finocchio, lattuga. È però buona regola effettuare sempre un cambiamento per volta, provando una nuova verdura alla settimana: così facendo si individuerà più facilmente la o le verdure non bene tollerate.

Preparazione: fare bollire le verdure in un litro di acqua a fuoco lento per circa 2 ore (fino a far dimezzare la quantità di acqua) e poi filtrare; passare le verdure filtrate e aggiungerne qualche cucchiaio al brodo. Conservare in frigorifero in recipiente chiuso e rifare ogni due giorni; possibile la conservazione in freezer, surgelando il quantitativo occorrente per un pasto in contenitori diversi e scongelando giorno per giorno. Non aggiungere altri tipi di verdura fino ai 9 mesi compiuti. Non aggiungere sale, né dado.

Brodo di carne

Dopo i 7 mesi (non prima!) si potrà alternare il brodo di carne a quello di verdure nella preparazione della minestrina. Utilizzare per il brodo un pezzo di carne di pollo, coniglio o manzo, insieme a sedano e carota; sgrassare il brodo dopo la bollitura; cuocere nel brodo la pastina, il semolino o il pane grattugiato; aggiungere l'olio, il formaggio e la carne frullata.

1/1/1997

3/7/2014

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

I commenti dei lettori

Buon giorno, la mia bambina ha quasi 8 mesi e tutt'ora ho difficoltà a farle mangiare le pappe. Ho provato a farle più dense, più liquide etc...ma dopo 6/7 cucchiaini non vuole più mangiare e cerca il seno. come mi devo comportare? Inoltre questo mi crea molta preoccupazione, in quanto tra qualche mese dovrò iniziare ad andare a lavorare e preferirei lasciarla dai nonni senza questa dipendenza dal latte materno.

sara (BS) 24/03/2011

buonasera la mia bimba a 10 mesi ma la  pediatra nn mi dice cs gli posso dare io mi conforto cn le altre mamma  vorrei sapere se puo mangiare gli asparegi le coste l uovo il kiwi se mi puo dare qualke aiuto la ringrazio tanto     Distinti saluti gianna

gianna (MI) 18/01/2012

Salve, sono mamma di una bimba che ha 7 mesi..... Da quando ho iniziato lo svezzamento la mia bimba soffre si stitichezza,le sue pappe sono cosi composte; brodo vegetale,con zucchine ,bietola ,finocchio(ho tolto la carota e la patata) perchè mi hanno detto che sono quelle che le causano questo tipo di problema..ma non ho risolto....! ci sono giorni in cui,fa la cacca regolarmente..poi il giorno dopo..si sforza ma senza risultato...cosi l'aiuto io..e quando riesce a liberarsi viene fuori la cacca durissima.Non so che fare,ho parlato con l'ostretica ,lei mi dice di introdurre nel brodo vegetale tali vegetali; broccoli di bruxelle,piselli,fagioli,carota,fagiolini..zucca.. e inoltre al posto della pera cotta,la mela. io non so come comportarmi..il pediatra mi dice una cosa e l'ostetrica un'altra..b

Elisa (RN) 09/02/2012

Io nel Brodo metto solo carota zucchina cipolla e 2 o 3 pomodorini. Anita ha 6 mesi e mezzo, non ha problemi di cacca se non qualche volta x la crema di riso! Prova con la cipolla!

Daniela (FG) 27/01/2013

ciao alla mamma della bimba che soffre di stitichezza ho provato a dare al mio bimbo il succo di mela che mi ha consgliato la sua padiatra ha funzionato provalo tanto la tua bimba ha gia 7 mesi gli fara bene ogni tanto quando soffrira di stitichezza.

hanane (TR) 19/03/2013

 ho un bimbo di 6 mesi ed è solo da qualche giorno che apprezza la pappa pur avendo iniziato lo svezzamento già da un mesetto. vorrei sapere quando posso iniziare ad introdurre il passato di verdure e quando iniziare la pappa serale

orietta (AP) 21/03/2013

ciao, ho un bambino di 7 mesi, il terzo figlio e forse proprio per questo non mi faccio più problemi circa lo svezzamento!! seguo quello che mi indica mio figlio....faccio il brodo vegetale con verdure di stagione(zucchine è presto) tutte quelle che trovo, trito io la carne e la sera lo alterno con prosciutto cotto o formaggio, ma se a pranzo avanza troppo la sera lo ripropongo un po' rinforzato. merenda della mattina e della sera con frutta di stagione grattugiata da me (mela, banana, pera, succo di mandarino anche associate fra di loro) con un biscottino.in più lo faccio spiluccare durante i nostri pasti. mi è capitato di andare a pranzo fuori e non mi sono dovuta portare nulla.. ci sono sempre zuppe o minestre nel MENU si è già gustato una ribollita e una zuppa di porro e patate! Dopo esperienza traumatica di prima figlia che tuttora è inappetente, per la quale ho utilizzato solo alimenti confezionati e omogenizzati industrialmente fino a due anni stavolta ho detto BASTA!!! mi ha aiutato molto leggere IO MI SVEZZO DA SOLO, di Piermarini!!! consiglio vivamente ciao a tutti Alessandra e il piccolo Luca

ALESSANDRA (RM) 03/04/2013

Quando mio figlio (che ha 6 mesi)  è stitico io aggiungo un filo in più di olio extravergine di oliva (biologico) nella pappa. Funziona! Vorrei sapere se posso aggiungere altre verdure al brodo, che attualmente è preparato con carota, zucchia e patata.

Valentina (CS) 24/04/2013

Io ho 2 bimbi, il "grande" di 3anni e mezzo e il piccolo di 5 mesi.Io per il grande ho seguito il nuovo metodo di svezzamento, cioè tutto e subito e sopratutto quello che mangiamo noi.Quindi la prima pappa era composta da passato di tutte le verdure che avevo a disposizione e in piu ho agginto le stelline come minestra.L'ha apprezzata come non mai e non ho mai avuto nessun problema.Ha 6 mesi e mezzo aveva gia mangiato di tutto e andava matto x il formaggio di fossa.L'ho sempre allattato al seno fino ai 14 mesi e poi ho smesso xche non volevo che diventasse un vizio. Non ha problemi di peso è nella norma anzi è come fin da piccolo al 97°percentile sia come altezza e peso. Penso proprio che anche con il bimbo piccolo farò lo stesso tipo di svezzament, sperando che vada bene come con il primo. Arianna (FC) 22/07/13

Arianna (FC) 23/07/2013

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Svezzamento a 6 mesi: la seconda pappa e il glutine"

Lo svezzamento nella storia
Fino alla metà del 1700 non esistevano indicazioni circa il metodo oppure gli alimenti più adatti per lo svezzamento.
Svezzamento in bambini allergici
Nei bimbi con familiarità per allergia occorre introdurre gli alimenti potenzialmente più allergizzanti dello svezzamento dopo l'anno di età.
Svezzamento dei bambini a 6 mesi
I consigli dei nostri esperti per lo svezzamento dei bambini a 6 mesi.
Svezzamento in un bambino allergico
Quali suggerimenti per lo svezzamento di un bambino allergico? I consigli del Pediatra.
Allattamento al seno e svezzamento
Iniziare lo svezzamento a sei mesi o continuare con il solo allattamento al seno? I consigli del Pediatra nutrizionista.
Non sa ancora masticare
Mio figlio di 22 mesi non sa ancora masticare, cioè non deglutisce nulla che non sia liquido.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Gli è stato diagnosticato il broncospasmo
Gli è stato diagnosticato il broncospasmo. Sarà indice di una predisposizione asmatica?
Poppata notturna del neonato
Non sempre è necessario dare la poppata notturna ad un neonato. I consigli del Pediatra.
Una mamma troppo protettiva?
Sono una mamma troppo protettiva? Mi dicono che sono troppo attenta a rispondere prontamente alle sue esigenze.
La donazione del sangue dal cordone ombelicale
La donazione del sangue dal cordone ombelicale è innocua e indolore. Le sue cellule staminali sono utili nella cura di alcune gravi malattie del sangue.
Una macchia rosa sul pannolino
Una macchia rosa sul pannolino. Non si tratta di patologia e non bisogna allarmarsi.

Quiz della settimana

Quale tra le seguenti malattie può condurre più facilmente a sordità?
Varicella
Parotite
Scarlattina
Pertosse