Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Beve molto: non avrà il diabete?

Bere molto (si dice polidipsia) rappresenta effettivamente uno dei segni del diabete, ma normalmente non è però l'unico segno. Il miglior consiglio è quello di discuterne con il pediatra curante.

a cura di: Dott. Gianpaolo De Filippo (endocrinologo pediatra)

Ho una bimba di circa due anni. È abituata a bere molto. Spesso beve in una sola volta anche 200-250 cc di acqua. La cosa mi preoccupa poiché so che bere molto spesso rappresenta uno dei sintomi del diabete. Vi sono altri sintomi o indicatori di tale malattia? Conviene comunque eseguire delle analisi?

Bere molto rappresenta effettivamente uno dei segni del diabete, non è però isolato (non rimane cioè l'unico segno). Infatti, la polidipsia (il desiderio di bere molto) rappresenta il meccanismo che istintivamente compare per compensare la presenza di poliuria (grossa quantità di urine). Nonostante questo, però, la disidratazione è inevitabile e quindi la sintomatologia poliuria-polidipsia inizia ad accompagnarsi ad una marcata perdita di peso e ad un deterioramento rapido e progressivo delle condizioni generali.

La poliuria è presente nel diabete mellito per un effetto osmotico: in altre parole lo zucchero, presente in eccesso nel sangue, viene eliminato in parte dai reni e le urine "zuccherine" (da cui il nome di "diabete mellito") richiamano una grossa quantità d'acqua. Nel diabete insipido, invece, che non ha nulla a che vedere, tranne il nome, con il diabete mellito, è assente la capacità di concentrare le urine, per cui anche in questo caso il bisogno di bere rappresenta un compenso. Le differenze e le caratteristiche specifiche del diabete mellito e del diabete insipido sono già state trattate in una precedente risposta. La valutazione di una bambina che beve molto prende in considerazione, come sempre in medicina, l'insieme delle circostanze. Il miglior consiglio è quello di discuterne con il pediatra curante.

Altro su: "Beve molto: non avrà il diabete?"

Diabete insipido
Il diabete insipido è dovuto alla mancanza di un ormone, la vasopressina. Si manifesta con l'aumento della quantità di urine e aumento della sete.