ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Libri e riviste

leggere insieme

Odio il teatro

Tutti almeno una volta si sono trovati di fronte ad un pubblico e tutti, senza nessuna eccezione, hanno avuto paura.

a cura di: Hamelin (associazione culturale)

TITOLO: Odio il teatro

AUTORE: Anne Fine

CASA EDITRICE: Feltrinelli Kids

TEMI CHIAVE: amicizia, insicurezze, teatro

ETA’ DI RIFERIMENTO: dai 7 anni

Tutti almeno una volta si sono trovati di fronte ad un pubblico e tutti, senza nessuna eccezione, hanno avuto paura, hanno provato l'autentico terrore da palcoscenico. Anche Anna, la protagonista di questo libro, prova quella stessa sensazione di panico nel momento in cui la maestra decide di organizzare un vero e proprio giorno degli spettacoli, in cui ogni alunno si deve esibire di fronte ai propri compagni. Che fare? Anna pensa di recitare una poesia, di cantare una canzone, ma niente le sembra abbastanza divertente; le rassicurazioni della madre sono inutili, la bambina è disperata. Ancora non sa che a salvarla sarà Zippo, il suo burattino-coniglietto, con il quale tutte le sere Anna organizza uno spettacolo per il fratellino. È un bel libro sulle insicurezze che si provano di fronte agli altri, che spesso ci appaiono migliori di quello che sono: ad Anna le esibizioni dei compagni sembrano perfette, anche se in realtà nascondono numerose imperfezioni. Le illustrazioni di Chiara Carrer traducono perfettamente le emozioni della protagonista anche grazie ad uno stile raffinato e ad un tratto sintetico e allo stesso tempo espressivo.

13/12/2001

13/12/2001

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Allattamento al seno: poco latte?
Mia moglie che sta allattando al seno la bimba si è accorta di avere poco latte. I consigli del Pediatra.
Artrite reumatoide giovanile
Vari fattori sono ritenuti responsabili dell'artrite reumatoide giovanile, tra i quali ci sono genetici.
La pelle in gravidanza
Durante la gravidanza la pelle di solito diventa più bella e lucente, grazie alla nuova situazione ormonale.
Linfadenite tubercolare
Il termine di linfadenite tubercolare indica l'infiammazione di una o più ghiandole linfatiche (linfonodi).
Mio figlio di due anni dice le parolacce
Fino ai 2 -3 anni i bambini pronunciano tutte le parole attribuendo ad esse la stessa rilevanza. Cosa fare se un bambino dice le parolacce.

Quiz della settimana

Che cosa si intende per sudamina?
Una malattia contagiosa della pelle
Una malattia degenerativa delle ghiandole che producono il sudore
Una malattia genetica che causa un'alterazione della composizione del sudore
Un'irritazione della pelle dovuta ad un'eccessiva produzione di sudore