Cosa è l'artrite reumatoide?

Una malattia autoimmunitaria72.4%
Una malattia del cuore1.7%
Una malattia dei tendini17.6%
Una malattia dovuta a una infezione batterica8.2%

Totale risposte: 352. La risposta più corretta è quella evidenziata.

Il commento degli esperti di Pediatria On Line sul quiz: Artrite reumatoide

Per artrite reumatoide si intende una malattia cronica (cioè che tende a persistere a lungo nel tempo), che colpisce la membrana sinoviale delle articolazioni, la sottile pellicola che riveste la superficie interna di tutte le articolazioni e che ha la funzione di lubrificare l'articolazione stessa producendo il liquido sinoviale.

Tale membrana reagisce all'infiammazione aumentando di volume dando così origine al panno sinoviale che, invadendo la cartilagine, ne provoca l'erosione e la graduale distruzione.

Questo processo proliferativo si estende all'osso e l'infiammazione arriva ad interessare tutti i tessuti che circondano l'articolazione provocandone in modo graduale la distruzione e la relativa invalidità di chi ne soffre

Nell’artrite reumatoide non sono colpite solo le articolazioni ma altre parti dell’organismo fra cui occhi, polmoni, cuore e cavità addominale.

Le cause dell’artrite reumatoide non sono ancora ben conosciute, anche se si sa che il sistema immunitario gioca un ruolo determinante nello scatenare questo tipo di infiammazione e i danni che ne conseguono.

Infatti il sistema immunitario che, in condizioni normali, è una difesa del corpo contro l’aggressione di sostanze estranee (batteri, virus, ecc.), in certe circostanze, per motivi ancora non chiariti,  comincia a produrre anticorpi (detti autoanticorpi) che attaccano le strutture articolari sane e altri organi.