ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Viaggia con noi

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

I mercatini di Natale

I mercatini dell'Alto Adige sono un classico del Natale.

a cura di: Stefania Gonzales

I mercatini dell'Alto Adige sono un classico del Natale. Nonostante anni di consumismo e tecnologia ci abbiano fatto dimenticare l'antica magia della festa più bella dell'anno, le bancarelle che in dicembre animano le vie di Bolzano, Bressanone, Brunico, Merano, Vipiteno aiutano grandi e piccoli a immergersi nella suggestiva atmosfera del Natale. Per chi ha bambini la preparazione dell'albero e/o del presepe, gli addobbi della casa sono già una grande festa, ancora prima dell'arrivo di Babbo Natale e dei regali. Sulle bancarelle artigianali dei mercatini altoatesini trovate decorazioni floreali e in legno, essenze e ghirlande, palle intagliate e decorate a mano e statuette per il presepe, oggetti da regalo, giocattoli in legno, stoffe e curiosità.

E poi i dolci: tipici sono i Lebkuchen, biscotti di panpepato con cannella e chiodi di garofano, e lo Zelten, pane alla frutta. Il tutto accompagnato da canti e musiche, un bicchiere caldo di vin brûlé e un panino con il wurstel nelle vie spesso ammantate dalla neve. I mercatini di Natale si svolgono per tutto il periodo dell'Avvento fino a qualche giorno prima di Natale o fino all'Epifania, dalle 10 alle 20. A Bolzano il Christkindlmarkt ravviva piazza Walther di luce e musica, dei colori e dei profumi degli stand artigianali ospitati nelle casette di legno. E insieme agli acquisti, un ricco programma di animazione prevede nei fine settimana nella piazza e nelle chiese di Bolzano musiche tradizionali, suonatori di corno, bande musicali, cantastorie e narratori di fiabe. Durante il Mercatino di Natale una trentina di ristoranti di Bolzano e San Genesio offrono, a prezzo fisso, un menù caratteristico. E gli alberghi hanno studiato pacchetti vantaggiosi (particolarmente convenienti quelli infrasettimanali tra lunedì e giovedì) per il periodo di Natale e Capodanno. Informazioni: Azienda Soggiorno e Turismo Bolzano, tel. 0471.307.000/1/2/3. Internet: www.bolzano-bozen.it.

A Merano il mercato coinvolge tutto il centro decorato a festa. Sessanta gli espositori che propongono tante idee per il Natale, dagli addobbi natalizi alle pantofole in lana cotta, dalle ceramiche alle stoffe tradizionali, dalle statuine in legno ai giocattoli e alla pasticceria. E ogni giorno, intorno alle 5 del pomeriggio, è il momento della musica. Il mercato è aperto tutti i giorni dalle ore 10.30 alle 20.30 (resterà chiuso solo il giorno di Natale). Informazioni: Azienda Cura, Soggiorno e Turismo Merano, tel. 0473.235.223. Internet: www.meraninfo.it.

A Bressanone il Weihnachtsmarkt è allestito in piazza Duomo. (chiusura a Natale e Capodanno). Numerosi stand propongono oggetti e dolci della tradizione sudtirolese: oggetti natalizi e idee regalo. Informazioni: Azienda Turistica Bressanone, tel. 0472.836.401. Internet: www.brixen.org. Il piccolo e raccolto mercatino di Brunico si svolge invece in via Bastioni e, insieme alle bancarelle tradizionali, propone la Bottega di Gesù Bambino, dove si eseguono lavori artigianali di scultura e intaglio in legno, sartoria, ricami su cuoio con penne di pavone, realizzazione di candele, pane e dolci, decorazioni e bricolage. Informazioni: tel. 0474.555.722.

Infine, a Vipiteno con un lunghissimo allestimento in piazza Città. E' aperto dalle 10 alle 19.30, mentre chiuderà a Natale e Capodanno. Informazioni: Associazione Turistica Vipiteno, tel. 0472.765.325.

Come andare:

con l'autostrada A4 Milano-Venezia fino a Verona, da dove imboccate la A22 del Brennero con uscita a Bolzano Sud. Per le altre località si prosegue per la superstrada Bolzano-Merano (uscita Merano Nord) e sulle statali 49 (Brunico), 38 (Merano). Dove mangiare I mercatini ospitano bancarelle di specialità dell'Alto Adige, con dolciumi, ma anche ottimi wurstel e panini allo speck. Nelle birrerie con cucina e nelle locande gusterete i piatti altoatesini, come gli gnocchi e la rosticciata, i knodel e il cordon bleu con le patate arrosto. Un indirizzo per tutti è Haisrainer a Merano (via Portici 100, tel. 0473.237.944).

Dove dormire

Se non vi fate spaventare dalla gente del luogo che tende a parlare tedesco, sarete premiati dall'ospitalità altoatesina, ad alto livello in qualsiasi categoria di albergo alloggiate. Vi daremo ora qualche indicazione rimandandovi comunque agli uffici turistici per gli elenchi completi.

  • Bolzano: Hotel - Restaurant Magdalenerhof, tre stelle d'atmosfera posizionato tra i vigneti di Santa Maddalena, alla periferia della città. Completamente rinnovato nel 1999, ha un ristorante che serve anche cucina italiana e pizzeria, terrazza, giardino e piscina. Informazioni: tel. 0471.978.267.
  • Merano: Hotel Europa Splendid, tre stelle nel centro della città.
  • Bressanone: nella cittadina, che compie ben 1.100 anni, almeno da vedere è l'Elephant, elegante albergo di "soli" 450 anni, che deve il nome all'elefante che l'arciduca Massimiliano d'Austria, di passaggio nell'allora locanda, aveva avuto in dono dal re del Portogallo. Informazioni: tel. 0472.832.750. Meno lusso alla Croce d'Oro, tre stelle nel centro città con tanto verde e culle. Croce d'oro, tel. 0472.836.155.
  • Brunico: Andreas Hofer, tre stelle vicino al centro storico. Informazioni: 0474.551.469.

1/7/2002

1/7/2002

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Giocare a calcio a sei anni
Ci hanno sconsigliato di far giocare a calcio nostro figlio di 6 anni a causa della facilità con cui possono formarsi dei microtraumi alle ossa.
Nonni o baby-sitter?
Quando riprenderò il lavoro, sarà meglio affidare il mio bambino ai nonni o alla baby-sitter? Il consiglio della psicologa.
Omogeneizzati o liofilizzati?
Omogeneizzati e liofilizzati hanno le stesse caratteristiche nutrizionali. Nelle prime fasi dello svezzamento vengono spesso preferiti i liofilizzati.
Campagna nazionale di educazione nutrizionale
Mangiar bene conviene per investire in salute.
Certificato di nascita e altri documenti dopo il parto
Appena nato e già alle prese con la burocrazia: certificato di nascita e altri documenti dopo il parto.

Quiz della settimana

I lattanti che assumono latte materno hanno un minor rischio di contrarre:
Otiti
Gastroenteriti
Polmoniti
Tutte le risposte sono esatte