ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Viaggia con noi

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Pentedattilo

Il paese delle cinque dita (questo significa il nome di Pentedattilo in forza delle rocce d'arenaria che ricordano le dita di una mano) è una specie di Far West.

a cura di: Stefania Gonzales

Pentedattilo a cura di Stefania Gonzales Il paese delle cinque dita (questo significa il nome di Pentedattilo in forza delle rocce d'arenaria che ricordano le dita di una mano) è una specie di Far West di casa nostra: una città fantasma completamente abbandonata negli anni Sessanta. Qui non avrete il problema delle macchine, che semplicemente non ci sono, e potrete lasciare andare i bambini a curiosare tra le vecchie case in pietra con corti e cortili un tempo sedi di frantoi per la spremitura dell'olio, scale e balconcini, oggetti abbandonati negli angoli. E' tutto molto affascinante e il silenzio, soprattutto per chi arriva dalle grandi città, è impressionante. I fasti dell'epoca bizantina si ritrovano nei resti del castello, praticamente distrutto, e nella chiesa della Candelora. Se la stagione ancora ve lo consente, poi potete portate i bambini in spiaggia, lungo gli arenili sabbiosi di Melito di Porto Salvo, fondata all'epoca delle colonie greche e nota per gli sbarchi di Giuseppe Garibaldi nel 1860 e nel 1862. Potete vedere il mausoleo che li ricorda sulla spiaggia di Rumbolo, a una decina di chilometri da Pentedattilo. Chi ha creature più grandi, può inerpicarsi per i sentieri dell'Aspromonte: per visite guidate, rivolgersi al Cai di Reggio Calabria, tel. 0965.898.295.

Come arrivare.

Provenendo da Reggio di Calabria (a 30 chilometri) raggiungete Pentedattilo con la strada provinciale interna, partendo dall'innesto con la SS 106 Ionica 2 chilometri prima di Melito di Porto Salvo subito dopo Annà.

Dove mangiare

Casina dei Mille, tre stelle (frazione Annà, Melito di Porto Salvo (Rc), SS 106 km 28, tel. 0965.787.434) aperto tutto l'anno. Sette camere nell'antico Palazzo Ramirez, sede del comando di Giuseppe Garibaldi. Nella facciata c'è ancora una palla di cannone scagliata dalle navi borboniche contro Garibaldi affacciato al balcone centrale per seguire le operazioni di sbarco Prezzi: 130mila lire la camera doppia con prima colazione. E' possibile anche mangiare. La cucina è classica e regionale a base di pesce. A 13 chilometri da Melito c'è un agriturismo, l'azienda Spina Santa (Bova Marina, Reggio Calabria, via Spina Santa, tel. 0965.761.012, e-mail: laspinasanta@libero.it; www.laspinasanta.com a 500 metri dal mare immerso nel verde delle piantagioni di bergamotto. Parco giochi per bambini, campo di calcetto e tennis, bocce e piscina. E animali "strani" e bellissimi come i pavoni e gli struzzi. I prezzi: 60mila lire in bassa stagione (vale a dire tutto l'anno a parte Natale, Pasqua e agosto) per trattamento di pensione completa.

Dove dormire

A Reggio Calabria: Bonaccorso (via Nino Bixio, 5, tel. 0965.896.048), con piatti di tradizione calabra, Baylik (vico Leone, 1, tel. 0965.486.24; www.baylik.it), affacciato sul mare con piatti a base di pesce. Prezzi: sulle 60mila lire il pranzo completo.

22/7/2002

22/7/2002

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Come si fa l'aerosol nei bambini
L'aerosol nei bambini: cosa fare per eseguire in modo corretto un aerosol nei bambini.
Quale terapia per l'angioma rilevato?
Dalla nascita ha due angiomi di cui il primo, è rilevato e di colore rossastro, sulla schiena. Il trattamento consigliato dal chirurgo.
Quando togliere il ciuccio?
Solitamente il ciuccio viene spontaneamente abbandonato verso i due-tre anni di vita a mano a mano che il piccolo acquista fiducia in se stesso.
Consigli per l'alimentazione in gravidanza
La dieta per la mamma in gravidanza. Tutti i consigli per una corretta alimentazione.
Ecografia delle anche nei neonati
L'ecografia delle anche nei neonati è il miglior metodo per diagnosticare la "displasia congenita dell'anca".

Quiz della settimana

Che cosa e' il meconio?
Una secrezione densa emessa dalla bocca del neonato al momento della nascita
Una sostanza emessa dall'intestino del neonato
Una sostanza vischiosa proveniente dal naso del neonato
Nessuna delle risposte corretta