L' Associazione Italiana Sindrome X-Fragile (www.xfragile.net) è una associazione senza fini di lucro che ha lo scopo di riunire e coadiuvare le famiglie delle persone con sindrome del cromosoma X-Fragile e di altre forme di ritardo mentale legate al cromosoma X, e di contribuire allo studio di queste sindromi e ad una aggiornata informazione sulle stesse. Mira inoltre all'ottimale inserimento scolastico e sociale a tutti i livelli delle persone affette.

Per perseguire il suo scopo l'associazione si propone di:

  • intervenire il più presto possibile presso i genitori dei bambini con dette sindromi per consigliarli, alleviarne l'onere psicologico e favorire il processo di accettazione dei loro figli;
  • promuovere gli incontri dei genitori per scambiare idee, esperienze, e coordinarne l'attività anche attraverso Internet;
  • organizzare ogni attività atta a favorire l'inserimento di tutte le persone affette nella società e la loro accettazione a tutti i livelli, rispettando così i diritti dell'uomo previsti nella Costituzione;
  • divulgare al più vasto pubblico e con più vari mezzi, ogni informazione sulla natura e sul trattamento delle sindromi con ritardo mentale legate al cromosoma X, diffondendo la conoscenza degli strumenti operativi, legislativi e previdenziali di cui possono usufruire tutti coloro che sono affetti da dette sindromi.

.

Altro su: "Associazione Italiana Sindrome X-Fragile"

Ipomelanosi di Ito
L'ipomelanosi di Ito è una rara malattia cutanea caratterizzata da una ipopigmentazione.
Sindrome del tunnel carpale
La sindrome del tunnel carpale è la più comune sindrome da compressione di un nervo, anche durante la gestazione.
Anomalia di Peters
L'anomalia di Peters è una malattia genetica all'occhio. Per effetto di questa malformazione si ha una riduzione della capacità visiva.
La sindrome degli occhi di gatto
La sindrome degli occhi di gatto provoca una malformazione oculare chiamata coloboma oltre a difetti cardiaci e disturbi epatici.
Sindrome di West: cosa fare?
La sindrome di West è caratterizzata da convulsioni con uno specifico tracciato all'elettroencefalogramma.
Sindrome di Williams
La sindrome di Williams è una malattia genetica piuttosto rara. I pazienti affetti da questa sindrome presentano una faccia elfica.