Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Gli si spellano le mani e i piedi

Gli si spellano le mani e i piedi. Il bambino è risultato positivo allo scotch test per la ricerca di uova di ossiuri. La desquamazione però continua, anche se in forma più lieve.

a cura di: Dott. Fabio Arcangeli (dermatologo)

Il nostro bambino di quasi tre anni ha manifestato arrossamenti intensi sul palmo delle mani (concentrati quasi esclusivamente nella zona dell'attaccatura del pollice) e sotto la pianta dei piedi (in particolare sul tallone e nella fascia sotto le dita). Questo fenomeno è durato alcuni giorni. Quando è regredito ha lasciato il posto ad una progressiva desquamazione (spellamento) prima dei polpastrelli e quindi dell'intero palmo delle mani e delle piante dei piedi. Il dermatologo ha supposto un'origine interna; effettivamente il bambino è risultato positivo allo scotch test per la ricerca di uova di ossiuri. Per questo abbiamo assunto tutti uno sciroppo vermicida. Stiamo usando una crema idratante; la desquamazione però continua, anche se in forma più lieve.

Una esfoliazione palmare e plantare può comunemente accompagnare alcune malattie virali dell'infanzia. Si tratta solitamente di situazioni che risolvono anche spontaneamente nell'arco di qualche settimana e che non meritano troppa attenzione. L'applicazione di un idratante è di solito sufficiente ad attenuarne il fastidio.

Tuttavia, alcune malattie dermatologiche - solitamente su base costituzionale - possono presentarsi con desquamazione o ispessimento cutaneo a livello palmo-plantare. In questi casi il disturbo è più insistente e duraturo e merita l'osservazione diretta di uno specialista dermatologo al fine di precisarne la natura e avviare un trattamento mirato.