Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Ortopantomografia delle arcate dentarie

L'ortopantomografia è una tecnica radiografica che offre una panoramica completa della dentatura, delle ossa mascellari. E' necessario per valutare se l'uso dell'apparecchio è utile.

a cura di: Dott. Gabriele Floria (odontoiatra, protesista dentale e specialista in ortognatodonzia)

A mio figlio di sette anni è stata richiesta una ortopantomografia delle arcate alveolo dentarie per verificare se l'uso dell'apparecchio è necessario. Il pediatra si oppone a questa radiografia in quanto "troppo forte e dannosa" per un bimbo così piccolo. Che fare?

La radiografia panoramica, altresì detta Ortopantomografia, è necessaria ma non sufficiente per sapere se suo figlio necessita dell'apparecchio ortodontico. Deve essere eseguita insieme ad una radiografia del cranio che consenta di fare una diagnosi ed un piano di trattamento personalizzato.
I timori per l'irraggiamento non sono giustificati
perché trattasi di dosi molto basse. Si ritiene però corretto evitare, tranne in casi gravi, la ripetizione di entrambe prima che sia trascorso un anno dalle ultime eseguite. Vorrei sottolineare ancora una volta che senza queste due radiografie non è possibile fare una terapia ortodontica corretta.

Altro su: "Ortopantomografia delle arcate dentarie"

Ortopanoramica delle arcate dentarie
Dovrò far eseguire a mia figlia una ortopanoramica delle arcate dentarie. Non si tratta di un esame pericoloso.