ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

News

eventi per famiglie

Concerto per pance ad honorem

Il 24 settembre si terrà, presso il Teatro ''Binario 7'' di Monza, il ''Concerto per pance ad Honorem'', un evento dedicato a tutte le donne in gravidanza, a qualunque settimana di gestazione.

Le future mamme potranno, per tutta la durata dello spettacolo, concedersi una pausa e rilassarsi ascoltando brani di musica classica e leggera. Il beneficio sarà anche per il bambino: la musica, infatti, durante la gravidanza è il canale privilegiato della comunicazione mamma-bambino ed è in grado di stimolare anche il mondo intrauterino.
Il Concerto per pance sarà unico e speciale nel suo genere, in quanto verranno proiettate immagini suggestive che condurranno le gestanti ed i loro accompagnatori in un reale percorso sonoro. Durante l’evento la musica sarà suonata dal vivo; in modo particolare, accanto a Luigi Bossio (voce narrante) interverranno Antonella Cantoni (pianoforte) e Marta Pistocchi (violino). Nel corso della serata saranno sensibilizzate le mamme per dei percorsi di gruppo di Musicoterapia e di Musicoterapia ed Arte che si terranno presso la sede operativa dell’associazione Mutàr promotrice dell’evento con sede in via Ozanam 26 a Concorrezzo (MB).

Questi percorsi hanno un duplice scopo: aiuteranno le gestanti a rilassarsi, riducendo l’ansia e permettendo di raggiungere più facilmente una condizione generale di benessere psicofisico; nonché di stimolo allo sviluppo strutturale e funzionale del sistema nervoso del feto. I secondi, invece, saranno incentrati sulle future mamme: attraverso un ascolto attivo e espressivo, infatti, impareranno ad ascoltarsi in altre forme, raggiungendo così una migliore percezione di sé, con una conseguente miglior relazione intra e inter-personale. L’evento è organizzato da Mutàr, un’associazione no profit, nata nel 2009 con l’intento di promuovere, grazie alla partecipazione di professionisti altamente qualificati nelle aree della Musica, della Terapia e dell’Arte, luoghi e occasioni d’ascolto espressivi per bambini, adulti e anziani.

Info:
Sabato 24 settembre 2011 ore 20:30
Teatro Binario 7
Via F. Turati 6 – Monza
Ingresso: offerta libera
Per informazioni:
Associazione di promozione sociale Mutàr
Via Ozanam, 26 – Concorrezzo (MB)
info@mutar.itwww.mutar.it
UFFICIO STAMPA
Tramite R.P. & Comunicazione
info@tramitecomunicazione.it
t. 039.8946677 - f. 039.8942929
www.tramitecomunicazione

24/6/2011

24/6/2011

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Allattare quando riprende il ciclo?
La ripresa del ciclo non incide nell'allattamento. Sfatiamo alcune dicerie che talvolta capita di sentire.
Beclometasone dipropionato
Il principio farmacologico denominato beclometasone dipropionato appartiene alla classe dei farmaci corticosteroidi topici per uso inalatorio.
È troppo attaccata alla mamma
Il distacco dalla mamma è sempre un problema per ogni bambino. Ecco i consigli su come affrontare questo passaggio della vita.
Come si sviluppa la vista nei neonati
Cosa vede il neonato? Come si trasforma e si sviluppa la vista dei neonati nel primo anno di vita.
Il seno in gravidanza
Durante la gravidanza il seno si prepara per l'allattamento. Il seno diventa più sodo e più grosso.

Quiz della settimana

Che cosa fare in caso di perdita di sangue dal naso?
piegare la testa il piu' possibile all'indietro
comprimere la parte ossea del naso
riempire le narici di cotone per arrestare l'emorragia
nessuna delle risposte e' corretta