ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Libri e riviste

leggere insieme

Il bambino che sognava l'infinito

Il protagonista di questo libro è un bambino che desidera sopra ogni altra cosa conoscere il mondo.

a cura di: Hamelin (associazione culturale)

TITOLO: Il bambino che sognava l'infinito

AUTORE: Jean Giono

CASA EDITRICE: Salani, Firenze, 2000

TEMI CHIAVE: fantasia, viaggio, scoperta

ETA’ DI RIFERIMENTO: 7-10 anni

Il protagonista di questo libro è un bambino che desidera sopra ogni altra cosa conoscere il mondo, scoprire le meraviglie nascoste, allargare il proprio orizzonte a tutte le direzioni. Il padre cerca di assecondarlo, ma il suo ruolo di genitore non gli consente di farlo fino in fondo, non solo perché sa bene che ogni nuova richiesta è inevitabilmente superiore alla precedente, ma soprattutto perché è ben consapevole che la scoperta (come la crescita) non si misura in rapide conquiste e che non esiste una strada uguale per tutti. E la curiosità del protagonista, che vuole esplorare territori sempre più vasti, sapere dove volano gli uccelli, cosa si trova al di là delle siepi, cosa celano le fronde degli alberi, è la curiosità di chi non si accontenta di facili risposte, ma si pone in atteggiamento filosofico nei confronti del mondo. E solo così, sperimentando la via della fantasia, dell'immaginazione e del sogno, il bambino può sospirare: "Adesso so come superare tutte le siepi e andarmene molto più in alto di tutti gli alberi … Ormai so fare qualcosa di molto importante."

4/12/2001

4/12/2001

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Bisogna tirare indietro la pelle del pisellino?
La cura del pisellino. Non va eseguita alcuna manovra traumatica per risolvere la fimosi del neonato perchè si risolve spontaneamente nel tempo.
Esami con risultati contraddittori
Si possono verificare con frequenza esami con risultati contraddittori di Rast e prick test con risultati contraddittori.
Tira i capelli degli altri bambini
Ha il vizio di tirare i capelli degli altri bambini senza un apparente motivo. Il tirare i capelli non è necessariamente espressione di aggressività.
Cardiopatia congenita e crescita
Una cardiopatia congenita molto complessa può portare ad una scarsa crescita.
Il ruolo dell'ecografia in gravidanza
L'ecografia è un'indagine strumentale del tutto esente da rischi. Le ragioni più frequenti per cui la si esegue.

Quiz della settimana

Quale tra le seguenti malattie può condurre più facilmente a sordità?
Varicella
Parotite
Scarlattina
Pertosse