ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading

Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Gli manca un rene

La agenesia renale non comporta alcuna conseguenza a condizione che il rene controlaterale sia del tutto normale. E' indispensabile verificare che non vi siano problemi nel rene unico.

a cura di: Dott. Gianantonio Manzoni (chirurgo pediatra - urologo)

Vorrei sapere come sarà la vita del mio bambino al quale manca completamente il rene destro. So che prima di conoscere il risultato dell'ecografia facevamo una vita del tutto normale, ma adesso che "lo so!" posso fargli fare lo sport che vorrà? Quali malattie dovrà più temere? Mi è stato detto che molto probabilmente è un fattore genetico, ma che per i maschi è abbastanza frequente: è vero?

La agenesia renale non comporta alcuna conseguenza a condizione che il rene controlaterale sia del tutto normale. E' quindi indispensabile verificare che non vi siano problemi nel rene unico (ad esempio reflusso vescico-ureterale o patologia ostruttiva).

Dal punto di vista nefrologico è comunque consigliato di evitare, nella vita adulta, una dieta iper-proteica per non costringere il rene ad una "iperfiltrazione" (sovraccarico) ed è opportuno per tutta la vita un monitoraggio della pressione arteriosa per il possibile rischio di sviluppare una ipertensione arteriosa. Dal punto di vista pratico il bambino/ragazzo DEVE condurre una vita normale e senza delle particolari limitazioni anche nell'attività fisica e sportiva.

Ovviamente il buonsenso deve prevalere e si sconsigliano in genere attività a rischio di trauma per il rene unico (sport violenti di contatto come judo, karatè, rugby, etc. o attività rischiose come il deltaplano etc.). Non vi sono rischi aumentati di particolari malattie e non mi risulta che vi sia una maggiore incidenza nei maschi.

31/5/2001

21/7/2013

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Gli manca un rene"

Sangue nelle urine
La presenza di sangue nelle urine va sempre accertata ed eventualmente approfondita.
Idro-uretreronefrosi non ostruttiva
Soffre di idronefrosi sinistra, non ostruttiva, non refluente. Non è sempre necessario l'intervento chirurgico.
Ematuria famigliare benigna
Le hanno diagnosticato l'ematuria famigliare benigna ma non è necessario seguire alcuna dieta particolare e la prognosi è ottima.
Agenesia renale
Per agenesia renale si intende una malformazione congenita in cui l'organo non si forma durante la vita uterina.
Alla visita morfologica hanno riscontrato una malformazione cardiaca
Dovrà subire un intervento al cuore a 2 o 3 mesi dalla nascita. Molti difetti del setto ventricolare si possono chiudere spontaneamente.
Reflusso vescico-ureterale
E' stata operata da poco all'uretere per reflusso vescico-ureterale da un lato e la malattia è comparsa nell'altro rene.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Il mio bambino sta facendo i capricci
Il mio bambino fa molti capricci senza motivo. Non vorrei crescesse capriccioso.
Pielonefrite
La pielonefrite acuta è un'infiammazione del rene, di solito causata da un'infezione batterica.
Sindrome del fischiatore felice
Si definisce sindrome del "fischiatore felice" o happy wheezing" una condizione caratterizzata dalla presenza di respiro sibilante.
E' irrequieta e non si concentra
L'irrequietezza motoria e la mancanza di concentrazione sono in certi limiti fisiologiche a 18 mesi.
In vacanze con i bambini
I bambini si adattano bene all'ambiente della vacanza. Qualche piccolo consiglio per rendere gradita la vacanza.

Quiz della settimana

Cosa significa il termine bruxismo?
Parlare nel sonno
Digrignare i denti mentre si dorme
Bagnare il letto di pipì di notte
Mordersi la lingua durante il sonno