ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Libri e riviste

leggere insieme

Tommaso e i cento lupi cattivi

È la storia di un coniglietto che si sveglia in piena notte invocando l’aiuto della mamma...

a cura di: Hamelin (associazione culturale)

Tommaso e i cento lupi cattivi a cura di Hamelin

TITOLO: Tommaso e i cento lupi cattivi

AUTORE: Valeri Gorbachev

CASA EDITRICE: Nord-Sud Edizioni, 1998

TEMI CHIAVE: paura, lupo

ETA’ DI RIFERIMENTO: 3 -7 anni

Libro divertente e profondo sulle paure dei bambini. È la storia di un coniglietto che si sveglia in piena notte invocando l’aiuto della mamma perché si è immaginato la presenza di cento lupi pronti ad assaltare la sua casa. La paura ben presto dilaga anche tra gli altri fratellini coniglietti. Inutile gli sforzi della mamma per convincerli che si tratta solo di immaginazione: i lupi non saranno cento, saranno forse cinquanta, venti, dieci o cinque ma sono comunque pericolosi. I lupi saranno motociclisti, pirati all’arrembaggio, o corsari d’aria su mongolfiere ma sono comunque terribili. Alla mamma non resta che uscire e ingaggiare un’aspra battaglia con i lupi immaginari: bastano una scopa e i bidoni dell’immondizia per inscenare una lotta all’ultimo sangue in cui naturalmente sarà la mamma ad uscire vincitrice. Solo allora i coniglietti potranno riaddormentarsi tranquilli. La storia è preziosa nell’esortare a tener sempre conto delle paure dei bambini. Inutile denigrarle come fantasie o ridurne la pericolosità, bisogna piuttosto prenderle sul serio perché solo così si aiuta davvero a superarle.

10/1/2002

10/1/2002

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Allattare quando riprende il ciclo?
La ripresa del ciclo non incide nell'allattamento. Sfatiamo alcune dicerie che talvolta capita di sentire.
Le cause della tosse
Solitamente la tosse è dovuta a un'infezione, per lo più virale, in genere destinata a risolversi spontaneamente.
Nausea e vomito in gravidanza
La nausea accompagnata da conati di vomito o, più raramente, da vomito vero e proprio, è spesso il primo segno della gravidanza.
Brainstorming in famiglia
Il brainstorming è un modo intelligente e originale per stare insieme e trovare nuove idee e soluzioni.
Cammina spesso sulla punta dei piedi
Camminare in punta di piedi è da considerarsi normale nel periodo che va da uno a due anni compiuti.

Quiz della settimana

Normalmente, entro quando cade il cordone ombelicale nel neonato?
Due settimane di vita
Il tempo di caduta è estremamente variabile e non indicativo
Quattro giorni di vita
Un mese di vita