ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Libri e riviste

leggere insieme

Willi e la paura

"Di che cosa aveva tanta paura Willi? Non lo sapeva proprio...

a cura di: Hamelin (associazione culturale)

I babau nell'armadio: le paure dei bambini Willi e la paura a cura di Hamelin

TITOLO: Willi e la paura

AUTORE: Cristine Nöstlinger

CASA EDITRICE: Fabbri Editore, Milano, 2001

TEMI CHIAVE: genitori, paure, mostri

ETA’ DI RIFERIMENTO: primi lettori

"Di che cosa aveva tanta paura Willi? Non lo sapeva proprio. Quando era preso dal panico, restava lì fermo immobile, non riusciva a pensare più a niente." Willi è un bambino di sei anni, e come tutti i bambini di quell'età ha molte paure; il buio è ciò che lo terrorizza di più, soprattutto quando deve attraversare il parco per andare al supermercato, o quando è tutto solo nella sua cameretta e si immagina giganteschi mostri colorati che si danno appuntamento sotto il suo letto. Willi però non può parlarne con i genitori, è un bambino orgoglioso e non vuole far vedere loro di essere impaurito come una "bambinetta", allora cerca di combattere da solo, costruisce barricate, tiene gli occhi bene aperti, non si arrende. Cristine Nöstlinger è brava nel cogliere il difficile rapporto che i bambini hanno con le loro paure e che molto spesso gli adulti non sono in grado di comprendere; fanno finta di non ricordare che anche loro all'età di sei anni erano impauriti e terrorizzati dal buio della cantina e dalle ombre dei cespugli e degli alberi.

18/7/2002

18/7/2002

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

I grassi animali sono preziosi nella dieta dei bambini
I grassi hanno importanti proprietà nutrizionali e nell'alimentazione umana ricoprono un ruolo strutturale e metabolico di primaria importanza.
Il ruolo della carne nella crescita del bambino
La carne (bovina, suina, ovina e avicola) è un alimento essenziale nella dieta di un bambino.
Che cosa mangiare a merenda?
Le “merendine”, oltre a contenere molti grassi idrogenati, sono troppo ricche di zuccheri a rapido assorbimento.
La carne e i salumi sono alimenti essenziali per i bambini che fanno sport
I ragazzi sportivi hanno bisogno di una dieta sana ed equilibrata, con le calorie e le sostanze nutritizie necessarie allo sforzo
Come si producono il prosciutto crudo e gli altri salumi stagionati
Come vengono prodotti i salumi, alimenti importanti della nostra tradizione e costituenti validi di una alimentazione sana.

Quiz della settimana

Quale fra i seguenti è il notevole cambiamento che hanno mostrato i salumi italiani negli ultimi 20 anni?
Un aumento del contenuto di sale
Una diminuzione dei grassi saturi
Una crescita della quantità di nitrati
Un incremento del colesterolo