ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Partners

aziende utili

La tosse

La tosse rappresenta un meccanismo di difesa che l'organismo mette in atto allo scopo di eliminare, dai bronchi e/o dalle alte vie respiratorie, sostanze di natura irritante.

La tosse è caratterizzata da una rumorosa e violenta espirazione, quasi sempre involontaria, che si verifica come conseguenza, nella maggior parte dei casi, di una irritazione delle vie respiratorie.

Rappresenta un meccanismo di difesa che l’organismo mette in atto allo scopo di eliminare, dai bronchi e/o dalle alte vie respiratorie, sostanze di natura irritante (come possono essere il fumo della sigaretta, un corpo estraneo, la polvere ecc.) oppure muco.
Ne consegue che la tosse, di per sé, non è una malattia, ma rappresenta un sintomo che compare comunemente in molte patologie a carico dell’apparato respiratorio. Anche se, indubbiamente, risulta fastidiosa e noiosa, ha spesso un effetto positivo perché stimola l’espulsione del catarro che si è accumulato nelle vie respiratorie.

La tosse catarrale, detta anche “produttiva” o “grassa” è caratterizzata da un’abbondante produzione di muco, solitamente trasparente incolore o bianco che più raramente diventa giallo-verdastro quando si sovrappone in un’infezione batterica.

 

6/11/2012

11/4/2016