La mia bambina di otto mesi rifiuta lo svezzamento, accetta soltanto il latte. Cosa devo fare?

Non forzare la bambina. Non succede niente se inizierà più tardi con le pappe. Continuare solo con il latte una o due o più settimane e riproporre senza drammi la pappa (salata? dolce?) ogni paio di settimane, senza insistere troppo. Se il rifiuto è stato per la pappa salata si può provare con la pappa dolce. Una forzatura eccessiva della situazione può creare dei disturbi psicologici riguardo all'alimentazione nel bambino, che può finire per rifiutare tutto quello che gli viene proposto in modo violento e può arrivare a vomiti di rifiuto.

Altro su: "Ha otto mesi e rifiuta lo svezzamento"

Ha undici mesi ed è sottopeso
Ci potrebbe suggerire qualche pappa o prodotto alternativo? Mia figlia di undici mesi è sottopeso. Le pappe miracolose non esistono.
Lo svezzamento nel bambino con predisposizione allergica
Nel bambino allergico o predisposto alla allergia, lo svezzamento prevede maggiore attenzione ai tempi di introduzione di carne, pesce, uovo, frutta e verdura.
Svezzamento: quando è meglio?
Lo svezzamento del neonato fatto a cinque o sei mesi viene deciso dal pediatra a seconda del caso specifico.
Svezzamento: curiosità
Lo svezzamento è un passaggio tipico dei primi tempi dell'infanzia. Ecco alcune curiosità.
Il biscotto nel latte?
E' consigliabile aumentare la quantità di latte piuttosto che mettere il biscotto nel latte. L'introduzione del biscotto è consigliabile dal 4° mese.
Alimentazione dopo l'anno
Dopo il primo anno, l'alimentazione sarà quasi uguale a quella di un adulto. E' importante che segua una dieta completa e varia.