La Fondazione "Amici della Epatologia" (FADE) (www.assofade.org) per la ricerca ospedaliera sulla prevenzione, diagnosi e terapia delle malattie epatiche, nasce nell'aprile del 1996 da un progetto di un gruppo di amici venuti a contatto con una realtà - quella delle malattie epatiche - poco conosciuta nel nostro paese.

È riconosciuta dalla Giunta Regionale della Lombardia con delibera n. 32880 del 5 dicembre 1997. La fondazione ha lo scopo di contribuire alla:

Informazione dell'opinione pubblica su

  • patologie del fegato;
  • modalità di prevenzione del tumore epatico;
  • cause del contagio.

Formazione attraverso

  • l'organizzazione di seminari, forum, convegni, congressi nazionali e internazionali;
  • pubblicazioni scientifiche sull'epatite;
  • news letter e mailing informativi su epathos-news.

Ricerca mediante

  • attività di supporto alla ricerca diagnostica e terapeutica;
  • istituzione di borse di studio per medici epatologi, biologi e infermieri ad alta specializzazione;
  • interazione con altre associazioni nazionali e internazionali con analoghe finalità.

Altro su: "Fondazione "Amici della Epatologia""

Contagio epatite C
Come ci si contagia dalla epatite C? Non sempre chi ne è affetto ha avuto rapporti con persone malate o con trasfusioni.
Epatite C
Il contagio con l'epatite C avviene attraverso il contatto con sangue infetto: trasfusioni, siringhe, medicazioni, e il contagio sessuale.
Epatite C
I nonni di mio figlio sono affetti da epatite C. Sono preoccupata per la possibile trasmissione perchè trascorreremo un mese di vacanza nella loro casa.
Epatite C
L'epatite C è una malattia del fegato ed è la prima causa di malattie epatiche croniche nel mondo.
Epatite C
Il virus dell'epatite C si trasmette attraverso il sangue, ma non sono stati segnalati casi di contagio avvenuto per via alimentare.
Epatite C in gravidanza
L'epatite C è provocata da un virus che è trasmesso attraverso il sangue o i rapporti sessuali, ma il contagio perinatale non è frequente.