L'esperto risponde

tutte le risposte dei nostri specialisti

Cambiare casa

Ci trasferiremo in una nuova abitazione. Cambiare casa sarà un trauma per il nostro bambino? I consigli dello psicologo su come affrontare questo periodo.

a cura di: Dott. Giuseppe Varrasi (pediatra)

Ho un bambino di otto mesi e tra circa un mese dovremo trasferirci dalla casa nella quale il piccolo è sin dalla nascita in una nuova casa con un arredamento completamente nuovo. Vorrei sapere se il bambino, che riconosce bene gli oggetti e gli ambienti, potrebbe risentire di questo radicale cambiamento di ambiente.

Sicuramente il bambino avvertirà la differenza e si disorienterà non poco. Del resto, anche voi ci metterete un po' prima di riprendere confidenza con l'ambiente domestico, trovare le vostre cose e "sentirvi a casa". Aspettatevi da parte del piccolo qualcosa di simile, manifestato con crisi di "mammismo", e cercate di ricostruire il suo ambiente con le sue cose.

E poi però niente stress: godetevi la casa nuova senza paure!

Altro su: "Cambiare casa"

Cambiare casa
Cambiare casa: è importante far partecipare il bambino. I consigli della psicologa.
Cambio scuola
Traslocheremo a metà dell'anno scolastico. Il cambio di scuola potrà esserle traumatico? I consigli della psicologa.