L'esperto risponde

tutte le risposte dei nostri specialisti

E' morbosamente attaccata ai nonni

Da sempre i nonni coccolano e viziano i nipoti. E da sempre le mamme, soprattutto quelle che lavorano, invidiano i loro tempi rilassati, la loro voglia di parlare e giocare con i bambini.

a cura di: Dott.ssa Loredana Piratoni (psicologa)

I miei genitori credono di poter vivere con mia figlia di quattro anni quello che non hanno fatto con me. Lei è morbosamente attaccata a loro tanto da voler giocare a mamma e papà. Nei primi due anni, per motivi di lavoro, durante il giorno era affidata a loro ma da un paio di anni io lavoro solo al mattino, quando lei è alla materna ed al pomeriggio passo il tempo sempre con lei. Mi sento frustrata! Cosa posso fare?

Cara mamma, da sempre i nonni coccolano e viziano i nipoti, e da sempre le mamme, soprattutto quelle che lavorano, invidiano i loro tempi rilassati, la loro voglia di parlare e giocare con i bambini, la loro vita senza stress. Mentre invece, su una donna, dopo una giornata di lavoro, incombono spesso le faccende domestiche, la spesa, l'assillo del pasto da preparare, dei letti da rifare, di un bucato, del prepararsi le cose per l'indomani. E in tutto questo, il tempo che si dedica ai figli è una briciola, aumentano quindi i sensi di colpa e talvolta la consapevolezza di perdersi momenti preziosi e irripetibili.

Non discuto l'attaccamento della tua bimba ai nonni, come quello dei nonni alla nipotina, ma naturalmente fra di loro è nato un rapporto; dovresti esserne felice, non lo sei ma questo è un problema tuo, non scambiarlo per un problema della bimba o dei nonni. Questo rapporto è fatto di giochi, di complicità, non è solo una tua assenza da riempire o un tempo vuoto da impiegare. E i nonni hanno il diritto di impiegare questo tempo come meglio credono, (e tu hai il dovere di vigilare), con i giochi e le attività che ritengono più opportune.

Ti prego, valuta spassionatamente le cose: se i nonni giocassero con la bimba al dottore, si dovrebbero risentire il tuo pediatra? Se i nonni non sapessero ben intrattenere tua figlia, quanta rabbia (in più) avresti nei loro confronti? E se davvero pensi che i tuoi genitori siano stati tanto assenti e manchevoli con te, non pensi che l'essere migliori con la nipote sia il loro modo di farsi perdonare?

Cara lettrice, conosco la gelosia e i danni che produce, so quanto profondamente possa insinuarsi, e come sia difficile combatterla solo razionalmente. E so anche quanto possa far soffrire. E se vuoi il mio consiglio, lasciati aiutare da uno specialista. Ti posso garantire che dopo staresti molto meglio.

Altro su: "E' morbosamente attaccata ai nonni"

Come preparare i bambini alla morte del nonno
Hanno ricoverato il nonno per una grave malattia. I consigli della psicologa su come preparare i bambini alla probabile perdita di un nonno.
Nonni o baby-sitter?
Quando riprenderò il lavoro, sarà meglio affidare il mio bambino ai nonni o alla baby-sitter? Il consiglio della psicologa.