Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Mastoidite

La mastoidite è l'infiammazione della mastoide, l'osso dietro l'orecchio, conseguente ad una otite media acuta.

a cura di: Dott. Roberto Bussi (pediatra)

Mio figlio di tre anni e mezzo ha avuto un attacco di otite, terza volta in un mese. Inoltre avevo appena finito di dargli l'antibiotico (per otto giorni). Il mio pediatra, rintracciato sul cellulare, prima mi ha tranquillizzato poi mi ha accennato alla mastoidite. Oggi andrò dall'otorino ma nel frattempo mi potete spiegare bene cosa è la mastoidite, quali sono i sintomi, le cure ed i rischi?

La mastoide è la regione ossea che si palpa facilmente dietro al padiglione auricolare. La mastoidite è l'infiammazione dell'apofisi mastoide sostenuta per lo più da infezioni batteriche, secondaria alla diffusione di pus all'antro ed alle cellule mastoidee. Di solito è preceduta da una infezione dell'orecchio medio di cui è una complicanza. È comunque una evenienza piuttosto rara soprattutto in relazione alla notevole frequenza di otiti medie acute presenti nell'infanzia, specie fra i tre ed i cinque anni. Oltre al persistere del sintomo dolore, localizzato tipicamente al di dietro dell'orecchio, è concomitante un malessere generale.

La regione della mastoide può diventare edematosa, arrossata e dolente alla pressione; l'edema può spingere in avanti il padiglione auricolare. La radiografia evidenzia una opacità della mastoide e, talvolta, una distruzione delle cellule mastoidee. La terapia è antibiotica per via endovenosa. Corretto è il ricovero per valutare la risposta alla terapia: in caso di insuccesso si rende necessario un eventuale intervento chirurgico di drenaggio del pus. Se vi è un versamento purulento nell'orecchio medio può essere necessaria anche una miringotomia (incisione della membrana timpanica per drenare la raccolta purulenta). I rischi sono intuibili anche se sono ancora più rari della mastoidite: la diffusione dell'infezione alle meningi (meningite, ascesso cerebrale), lesioni ossee nella regione della mastoide, eccezionalmente paralisi del nervo facciale o trombosi del seno laterale.

Altro su: "Mastoidite"

Otite dei bambini: sintomi e rimedi
L'otite nei bambini è una infiammazione dell'orecchio e del timpano. Cosa fare, rimedi naturali e antibiotico per evitare complicazioni e infezioni.