ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading

Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Ha i denti macchiati di nero

I denti sono macchiati di nero a sedici mesi. Può dipendere da quello che mangia? La causa esatta è sconosciuta, ma è preferibile una visita dal dentista pediatrico.

a cura di: Dott. Gabriele Floria (odontoiatra, protesista dentale e specialista in ortognatodonzia)

La mia bimba di 16 mesi ha da qualche tempo i dentini macchiati di nero. Il pediatra dice che è colpa della saliva acida e l'unica cosa da fare è pulire i denti con una salvietta imbevuta di collutorio, operazione peraltro molto complessa visto il soggetto che la deve subire. Premetto che la bambina segue una alimentazione non particolarmente ricca di dolci e assume quasi tutte le sere il fluoro. Esiste qualche altra spiegazione e o qualche altro rimedio? Conviene portarla da un dentista?

La colorazione bruno nerastra dello smalto in prossimità del colletto dei denti (soprattutto dei decidui) a formare delle striature, è dovuta a dei microrganismi cromogeni assolutamente non patologici. La causa esatta non è conosciuta ma è frequentemente associata ad una bassa incidenza di carie, non è dovuta ad una saliva acida (anzi è probabile il contrario) e la pulizia con collutori è assolutamente inefficace trattandosi di una colorazione resistente.

La pulizia dei dentini è possibile con gli ultrasuoni in uno studio odontoiatrico (dai 5 anni in poi), ed è consigliabile se rappresenta un problema estetico ma è necessario sapere che si riformerà rapidamente. L'assunzione di fluoro tutte le sere è pratica sbagliata e non necessaria in condizioni normali. Per maggiori rassicurazioni può far visitare la bambina ad un collega pedodontista (dentista pediatrico).

1/2/1999

28/12/2013

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

I commenti dei lettori

salve ho 28 anni e anche io da bambino avevo quella strana patina nera nei denti,i miei erano un po preoccupati ma come nel caso di tua figlia il pediatra disse a mia madre che era colpa della saliva acida. Ti posso dire che appena caduti i primi denti e ricresciuti gli altri le macchie sono scomparse,ti diro di piu ho ancora tutti i miei denti al mio posto, e credo sia merito un po al grado piu elevato di saliva acida che nn aiuta di alla proliferazione batterica

Carmelo (CT) 04/12/2010

Anche io da piccola ho avuto questo problema, ai tempi era stata data la colpa alle medicine che prendevo per l'asma, ma con i denti definitivi il problema si è piano piano risolto da solo. Confermo il fatto che non ho mai avuto grossi problemi di carie. E adesso il mio bimbo di 22 mesi presenta lo stesso problema.

Michela (GE) 14/02/2011

Anche la mia bimba (5 anni) ha questo problema da circa 1 anno.  dopo avere chiesto rassicurazioni al nostro dentista pediatrico di fiducia. Su consiglio del ns dentista pediatrico di fiducia, abbiamo risolto lavandole i denti , alla sera, col dentifricio sbiancante che usiamo noi... In effetti il risultato è che le macchie si sono ridotte molto, ma bisogna utilizzarlo in maniera continuativa. Cristina

cristina 25/04/2012

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

A sei anni cammina ancora sulle punte dei piedi
Quale ginnastica deve fare un bambino che cammina sulle punte dei piedi? È importante verificare che la deambulazione si normalizzi dopo i tre anni di età.
Dermatite atopica: quanto spesso lavare il bambino?
Quanto spesso lavare la pelle del bambino con dermatite atopica? La pelle è secca e soffre i lavaggi energici.
Far vedere la televisione a un bambino piccolo
E' preferibile far vedere una TV per bambini adatta al suo livello di sviluppo, con orari ben scanditi, in compagnia di un adulto.
Che cosa sono gli episodi di ALTE?
Mia figlia ha avuto nei primi mesi di vita numerosi episodi di ALTE, ma si è sempre ripresa.
Regressione spontanea del reflusso vescico-ureterale
Se il reflusso vescico-ureterale è di basso grado può risolversi spontaneamente.

Quiz della settimana

L'andatura di un bambino in punta di piedi
È considerata normale fino ai due anni di vita
E' sempre patologica
Richiede quasi sempre un intervento chirurgico
Va trattata fin dall'inizio con plantari