ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Viaggia con noi

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Asinomania

A Introdacqua (L'Aquila) c'è Asinomania, una singolare agenzia matrimoniale.

a cura di: Stefania Gonzales

A Introdacqua (L'Aquila) c'è Asinomania, una singolare agenzia matrimoniale: si tratta, infatti, di un centro per la riproduzione (anche in rete: http://www.asinomania.com/main.asp) degli asini, animali a rischio di estinzione. L'idea l'ha avuta Eugenio Milonis, zoofilo e psicologo romano, che ha trasformato la sua tenuta di oltre 3 mila ettari in centro dedicato agli asinelli. Ma non solo: l'azienda fa parte del circuito delle fattorie didattiche, vere e proprie scuole all'aperto sorte per insegnare l'agricoltura e l'allevamento ai bambini direttamente sul posto. L'azienda ha stalle, recinzioni, depositi; si coltivano, con metodo biologico, ortaggi, frutta e seminativi. E, oltre all'allevamento degli asini, si lavora il latte di asina a scopo pediatrico (questo latte, rarissimo, è quello, in natura, più simile a quello della donna). I bambini possono vedere da vicino e toccare gli asinelli e conoscere le loro caratteristiche e particolarità; imparano a usare striglia e spazzola, così come a mettere cavezza e sella. Chi lo desidera potrà cavalcare gli asinelli (con assistenza). In azienda c'è anche un forno per la cottura dell'argilla: i bambini possono manipolarla e plasmarla a seconda della loro fantasia e quindi a portare a casa i loro lavori.

Notizie utili

Le fattorie didattiche sono un'iniziativa della Cia (Confederazione Italiana Agricoltori) inserita in un più ampio programma volto a costruire un rapporto tra agricoltori e consumatori. Presso le aziende agricole italiane opportunamente attrezzate per accogliere bambini e ragazzi, essi possono imparare come si ottiene un alimento tipico, conoscere le diverse tecniche agricole e di allevamento, capire la cultura e la storia della campagna.

Per informazioni: Cia, via Mariano Fortuny, 20 - Roma, tel. 06.326.871;
e-mail: info@scuolainfattoria.it; www.scuolainfattoria.it.

 

16/9/2009

16/9/2009

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Intervallo di tempo fra la somministrazione di vaccini diversi
Ci sono intervalli di tempo da rispettare tra un vaccino e l'altro?
La donna dopo il parto
Il brusco cambiamento avvenuto dopo il parto porta l'organismo ad una serie di complesse modificazioni.
La febbre nel bambino
Informazioni e raccomandazioni utili sulla febbre nei bambini.
Cortisone per la febbre
La cura deve essere proporzionata al disturbo. Per abbassare la febbre, normalmente, il farmaco di prima scelta è il paracetamolo.
Rifiuta il biberon
Rifiutare il biberon è un comportamento frequente. La tettarella ha spesso un gusto di cloro.

Quiz della settimana

I lattanti che assumono latte materno hanno un minor rischio di contrarre:
Otiti
Gastroenteriti
Polmoniti
Tutte le risposte sono esatte