Il mio bambino di 15 mesi da circa tre mesi ha un puntino rosso al centro della guancia, da cui si ramificano tre piccolissimi capillari. Come cercare di farlo andar via? Non so nemmeno come sia venuto. Non è certo una cosa grave ma avendo la pelle molto bianca si nota parecchio anche se piccolo.

[NdR: un piccolo angioma stellare è una lesione cutanea di colore rosso vivo, debolmente pulsante, costituita da un'arteriola centrale con ramificazioni periferiche raggiate che conferiscono alla lesione un aspetto appunto di stella o di ragno. Per questo motivo l'angioma stellare è anche chiamato spider (in inglese significa ragno) nevo. Dato che si tratta di un'arteriola, la compressione sul vaso centrale, riducendo l'afflusso di sangue, produce una temporanea scomparsa della lesione].

Nulla di importante. Molto spesso se ne va da solo. Se ciò non dovesse succedere, prima che il piccolo ne possa ricavare disturbo, potrà facilmente eliminarlo con l'aiuto e la disponibilità di un dermatologo che abbia la cura di arrestare il flusso nel vasellino centrale, mediante una rapida microcoagulazione (o anche con un dye laser).

Altro su: "Angioma a stella"

Angioma al labbro
Problemi estetici e funzionali. Normalmente, rappresenta un problema solamente estetico e l'orientamento attuale è quello di attendere la regressione spontanea.
Macchia di colore rosso sulla guancia
Le macchia di colore rosso sulla guancia, nella maggior parte dei casi, rappresenta un disturbo di ordine esclusivamente estetico.
L'angioma
L'angioma è una macchia della pelle, dovute ad una dilatazione dei capillari sanguigni, chiamati anche con il termine popolare di "voglie".
Sindrome di Kasabach-Merrit
La sindrome di Kasabach-Merrit è una patologia molto rara in cui si verifica una riduzione del numero delle piastrine nel sangue.
Quale terapia per l'angioma rilevato?
Dalla nascita ha due angiomi di cui il primo, è rilevato e di colore rossastro, sulla schiena. Il trattamento consigliato dal chirurgo.
Angioma piano
L'angioma piano è la cosiddetta voglia di vino o di fragola. Se è molto vistoso l'unica terapia è quella chirurgico-plastica, altrimenti basta la laserterapia.