ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Associazioni

insieme per aiutare e aiutarsi

Associazione Italiana Sindrome di Moebius

Una associazione ONLUS per i genitori ed i medici, contro la Sindrome di Moebius.

L'Associazione Italiana Sindrome di Moebius (www.moebius-italia.it) è una organizzazione senza fini di lucro fondata da genitori che si sono uniti con lo scopo di combattere la Sindrome di Moebius.

In Italia abbiamo riscontrato una grande difficoltà di diagnosi della Sindrome di Moebius, una scarsa conoscenza degli aspetti generali e di cura della malattia, e un limitato, se non del tutto assente, programma di studio e ricerca.

L'A.I.S.Mo. ha lo scopo di promuovere in Italia lo sviluppo e la diffusione della ricerca scientifica nel campo della diagnosi e della cura della Sindrome di Moebius, nonché di favorire il miglioramento dei servizi e dell' assistenza socio-sanitaria in favore dei bambini colpiti dalla Sindrome di Moebius e delle loro famiglie, con conseguente progressiva collaborazione con le Associazioni e gli Istituti operanti in Italia e all' estero e l' adeguamento ottimale del settore.

Per perseguire il suo scopo l'A.I.S.Mo. sta procedendo: sollevando l'interesse ed accrescendo la conoscenza della Sindrome di Moebius tra i medici e la comunità; promuovendo, finanziando e supportando la ricerca, le cure e i possibili trattamenti; promuovendo la formazione di gruppi di ricerca ed incoraggiando un sempre maggior numero di studenti e di ricercatori ad indirizzare la loro attività allo studio della Sindrome di Moebius; facilitando gli scambi di informazione scientifica a livello nazionale ed internazionale, patrocinando ed organizzando corsi di aggiornamento, convegni, congressi, borse di studio; incentivando e realizzando l' attività di volontariato senza fini di lucro; fornendo e richiedendo aiuti per la fornitura di interventi, trattamenti, degenze e viaggi informativi in Italia e all' estero; organizzando, sviluppando, diffondendo un sistema di comunicazione e di informazione tra le persone colpite dalla Sindrome di Moebius e tra le loro famiglie e quindi promuovendo ed organizzando conferenze, incontri, dibattiti, lezioni, servizi di orientamento ed allestendo opere di pubblicazione e divulgazione attraverso qualsiasi mezzo di comunicazione.

L'A.I.S.Mo. collabora con l'Istituto Besta di Milano al fine di poter verificare e sviluppare le conoscenze esistenti all'estero nel campo della ricerca e della medicina sulla Sindrome di Moebius. Già importanti contatti con medici, ricercatori di strutture estere sono stati presi nei mesi passati.

Il primo "lavoro" previsto serve per individuare, definire e divulgare tra le famiglie e i medici gli aspetti basilari per una corretta diagnosi della malattia. Molto spesso a causa della scarsa conoscenza della Sindrome di Moebius, la diagnosi della malattia è tardiva e/o errata: per esempio sono frequenti i casi di bambini affetti dalla Sindrome di Moebius che vengono diagnosticati come "autistici" anziché come Moebius.

L'A.I.S.Mo. cerca contatti con persone e famiglie che presentano casi di Moebius, con medici e con tutti coloro che possano essere interessati a conoscere, aiutare, supportare il programma dell' Associazione.

VALE SEMPRE LA PENA VIVERE UNA VITA SENZA UN SORRISO?

4/6/2001

9/10/2009

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Associazione Italiana Sindrome di Moebius"

La sindrome di Moebius
La Sindrome di Moebius è una malattia rara la cui caratteristica principale è la paralisi facciale.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Cortisone per la febbre
La cura deve essere proporzionata al disturbo. Per abbassare la febbre, normalmente, il farmaco di prima scelta è il paracetamolo.
Rifiuta il biberon
Rifiutare il biberon è un comportamento frequente. La tettarella ha spesso un gusto di cloro.
Succhia il dito
Succhia il dito e non ha nessuna voglia di smettere. Il consiglio è di aspettare, lavorando sui premi piuttosto che sulle punizioni.
Acetone
Acetone o chetosi: una situazione molto frequente in età pediatrica ed è dovuta ad un disturbo momentaneo del metabolismo del bambino.
Depressione post-partum
La depressione post-partum o depressione post-natale è un disturbo dell'umore che colpisce molte donne nel periodo immediatamente successivo al parto.

Quiz della settimana

I lattanti che assumono latte materno hanno un minor rischio di contrarre:
Otiti
Gastroenteriti
Polmoniti
Tutte le risposte sono esatte