ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il Pediatra risponde

tutte le risposte dei nostri specialisti

Non vuole più portare gli occhiali

Non vuole più portare gli occhiali. Può essere un capriccio o un segno che la sua vista è migliorata? Solo lo specialista può rispondere a questa domanda.

a cura di: Prof. Paolo Nucci (oculista)

Il mio bambino di quasi 21 mesi porta gli occhiali da quando ne aveva circa 13: aveva un nistagmo, che ora è quasi completamente sparito, astigmatismo, ipermetropia e un po' di convergenza. All'inizio li portava volentieri, poi li aveva persi e quando glieli ho rifatti ci ha messo un po' a riabituarsi, poi però li ha sempre portati volentieri. Durante l'ultima visita la situazione era invariata; ora, a distanza di tre mesi, li tiene un po' e poi li toglie. Mi domando: è possibile che gli sia migliorata la vista e ora gli diano fastidio? Dovrei rifare una visita fra altri tre mesi, ma nel frattempo sono indecisa: insisto nel metterglieli? O no? Come posso accorgermi se è un capriccio? Se un modo c'è… ovviamente…

Si fidi dell'esame del suo oculista, che ha i mezzi per riconoscere un difetto visivo. Ciò nondimeno non sempre l'occhiale è necessario: a questa età un ragazzino che non porta volentieri l'occhiale è perché non ne ha bisogno. Ne discuta con lo specialista che lo ha in cura ed anticipi magari il controllo.

30/5/2002

30/10/2015

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Non vuole più portare gli occhiali"

Allattamento e miopia
Allattamento è consentito anche in caso di forte miopia. Il parere dell'oculista.
Atropina per l'esame della vista
Perché gli oculisti mettono quelle gocce così fastidiose negli occhi? I consigli dell'oculista.
Lo sviluppo della vista nel neonato
Le tappe dello sviluppo della vista nel neonato e nel primo anno di vita.
Glaucoma
Una storia famigliare di glaucoma non aumenta l'incidenza della malattia negli altri componenti della famiglia.
Come si sviluppa la vista nei neonati
Cosa vede il neonato? Come si trasforma e si sviluppa la vista dei neonati nel primo anno di vita.
Emeralopia
Soffre di adattamento della vista al buio. Gli è stata diagnosticata l'emeralopia. Cosa dobbiamo fare?
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Animali in casa?
Animali in casa, si o no? Non vi sono controindicazioni, a patto che si seguano delle norme igieniche rigorose.
Il bambino iperattivo
Le cause dell'iperattività e deficit di attenzione e cosa fare se un bambino sembra iperattivo.
Sono spuntati i denti permanenti
Sono spuntati i denti permanenti e quelli da latte non sono ancora caduti.
Misurare la temperatura basale per individuare il periodo fertile
La rilevazione della temperatura basale serve per individuare il momento dell'ovulazione e quindi stabilire il periodo fertile.
Pronazione dolorosa del radio
Ha già subito due pronazioni dolorose. La patologia si risolve spontaneamente entro i 4 anni di vita.

Quiz della settimana

A che cosa serve la vitamina K?
Ha un'azione anti-ossidante
Aiuta l'organismo a difendersi dalle infezioni
Favorisce la trasmissione degli impulsi nervosi
Ha un'azione antiemorragica