ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Controllo della vista di un bambino piccolo

Quale struttura scegliere per fare il controllo della vista di un bambino di nove mesi: la ASL o un centro oculistico specializzato?

Ho un bimbo di nove mesi. Sia io che mio marito siamo miopi. Vorrei sapere se oltre alla visita nella USL di appartenenza è opportuno farlo visitare in un centro specializzato. In caso affermativo quale scegliere?

La visita che avete effettuato è più che sufficiente per valutare deficit visivi o ambliopia (particolare attenzione va posta alla eventuale comparsa di strabismo). Nell'età scolare (ultimi anni della scuola materna o primi della scuola elementare) sarà opportuna la visita specialistica per valutare invece una eventuale miopia, poichè questa patologia viene determinata dallo sviluppo anomalo del globo oculare per cui è necessario attendere il progredire dell'accrescimento corporeo.

1/1/1997

3/5/2014

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Controllo della vista di un bambino piccolo"

Non vuole più portare gli occhiali
Non vuole più portare gli occhiali. Può essere un capriccio o un segno che la sua vista è migliorata? E' sempre necessario affidarsi allo specialista.
Urinocoltura e infezione delle vie urinarie
Urinocoltura: a cosa serve e come si esegue.
Glaucoma
Una storia famigliare di glaucoma non aumenta l'incidenza della malattia negli altri componenti della famiglia.
Emeralopia
Soffre di adattamento della vista al buio. Gli è stata diagnosticata l'emeralopia. Cosa dobbiamo fare?
Controllo della vista
Campagna di prevenzione ed educazione per i bambini e le loro famiglie, promossa dalla Associazione Professionale Italiana Medici Oculisti.
La vista nel neonato prematuro
La vista nel neonato prematuro segue le stesse tappe del bambino nato a termine.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

La timidezza la rende antipatica
Per aiutare un bambino a superare la sua timidezza è importante fare sentire il bambino sempre amato ed accettato per quello che è.
Laringomalacia
La laringomalacia è un disturbo congenito della laringe caratterizzato da uno stridore inspiratorio e da un'ostruzione delle vie aeree.
Quale apparecchio per aerosol è meglio usare con il beclometasone?
Per alcuni farmaci, fra cui il beclometasone, è meglio usare apparecchi tradizionali e non ad ultrasuoni.
Reflusso vescico-ureterale
E' stata operata da poco all'uretere per reflusso vescico-ureterale da un lato e la malattia è comparsa nell'altro rene.
Sintomi e cure della toxoplasmosi in gravidanza
La toxoplasmosi in gravidanza può manifestarsi senza sintomi. Le cure servono a ridurre il pericolo di infezione per il fato e il neonato.

Quiz della settimana

Parlando dei mucolitici, è corretto affermare che:
Calmano la tosse
Vanno somministrati insieme ai sedativi della tosse
Fluidificano il catarro
Fanno abbassare la febbre